Linus, la frecciatina a Maria De Filippi arriva in diretta. Tutta colpa di quella ‘battuta’ ad Amici


Durante la finale di Amici Maria De Filippi si è chiesta come mai a Radio Deejay non venissero trasmesse le canzoni dei concorrenti del talent. È successo quando la conduttrice si stava complimentando con la vincitrice Gaia Gozzi per il successo di Chega, che ormai veniva passata in più radio.

Un successo di vendite e ascolti anche su iTunes e una grande rivincita per Gaia che aveva già provato la strada del successo partecipando a un altro talent show della televisione italian, X-Factor. Maria De Filippi ha lanciato una frecciatina a Radio Deejay, rivolgendosi a Rudy Zerbi, speaker di Radio Deejay. (Continua a leggere dopo la foto)








La conduttrice, dopo aver ringraziato le radio che trasmettevano i brani dei ragazzi di Amici, tra cui anche Chega di Gaia, ha fatto notare come il pezzo di Gaia non l’avesse ancora fatto passare in radio. “Mentre Linus? Eh, Rudy? Linus è ostico” ha detto Maria De Filippi durante la diretta della finale della diciannovesima edizione di Amici, sottolineando di nuovo la mancata trasmissione del brano di Gaia (vincitrice del talent) da parte di Radio Deejay. (Continua a leggere dopo la foto)






Stamattina il ‘colpo di scena’, durante il programma condotto da Linus e il collega Nicola Savino, Deejay Chiama Italia, hè andato in onda il brano di Gaia Gozzi Chega. Linus ha ricordato di aver già conosciuto la giovane cantante dopo X Factor ma ha fatto anche una precisazione sulla scelta di non mandare in onda il brano fino a oggi. (Continua a leggere dopo la foto)



 

“Maria per noi questa è una ufficializzazione! – ha detto il conduttore radiofonico, che ha mandato in onda anche l’audio in cui Maria chiedeva a Zerbi perché Radio Deejay non avesse mandato ancorail pezzo di Gaia – Le altre radio possono permettersi di mandare di tutto. Noi mettiamo poche canzoni perché parliamo tanto e quando passano sono certificate”.

 

“Inutile salvare quegli 80enni…”. Coronavirus, le parole choc del conduttore tv

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it