Tv in lutto: l’attore è morto a soli 16 anni. Tutto il dolore dei colleghi


Mondo della tv e dello spettacolo in lutto: l’attore è morto a soli 16 anni. La notizia, che ha iniziato subito a circolare sulla stampa estera, è arrivata in modo improvviso e inaspettato si legge in una nota anche se le cause de decesso non sono ancora state rese note. A dare il triste annuncio Tri-City News: addio a Logan Williams, che il grande pubblico ricorderà nel ruolo di Barry Allen nella serie The Flash.

Williams aveva infatti recitato in otto episodi della prima e della seconda stagione ma anche in show come Supernatural, The Whispers e When Calls the Heart. La madre del giovane attore, Marlyse Williams, ha dichiarato di essere “assolutamente devastata” dalla morte del figlio e ha anche spiegato che a causa delle restrizioni sociali attualmente in vigore in Canada sta affrontando questo terribile lutto da sola e non potrà nemmeno vedere i suoi genitori, nonni del ragazzo, che hanno perso il loro unico nipote. (Continua dopo la foto)









Tra i primi a ricordare il giovanissimo collega l’attore Grant Gustin, con lui sul set della serie televisiva, che lo ha salutato un lungo post commosso su Instagram rivolgendosi in particolare alla sua famiglia, che in questo momento sta soffrendo per la scomparsa del giovane Logan che, come detto, aveva solo 16 anni. (Continua dopo la foto)






“Ho appena saputo la devastante notizia che Logan Williams è morto improvvisamente – ha scritto Gustin – Questa foto risale alle riprese del pilot nel 2014. Ero rimasto colpito non solo dal suo talento, ma anche dalla sua professionalità sul set. I miei pensieri e le mie preghiere sono rivolti a lui e alla sua famiglia durante quello che sono certo sia per loro un periodo difficile oltre ogni immaginazione”. (Continua dopo foto e post)



 


Logan era apparso anche in 13 episodi di When Calls The Heart, dal 2014 al 2016. Anche Erin Krakow, che ha guidato il cast, ha condiviso il suo dolore su Instagram così come gli attori Gracyn Shinyei e Mitchell Kummen, che hanno interpretato i fratelli Logan nel programma. ‘Il mio amico Logan Williams è morto ieri. Sono oltre triste! Orgoglioso di interpretare il fratello maggiore Dude. Avevamo così tanto sul set #wcth #Hearties “, ha twittato Mitchell.

Lutto nel mondo della musica. Era positivo al coronavirus

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it