Giancarlo Magalli, la ‘coltellata’ a Barbara D’Urso è boom! È successo tutto in diretta


In questo periodo di emergenza molte persone escono di casa con mascherina e guanti per evitare il contagio. Un aspetto da non sottovalutare, però, è come togliere questi dispositivi di protezione. Da qualche settimana, infatti, la stragrande maggioranza delle persone che escono di casa per necessità (recarsi sul posto di lavoro, fare la spesa, ecc…) indossano mascherine, guanti o entrambi.

Nonostante ciò, però, non tutti sanno come s’indossano, come si tolgono o, addirittura, come si utilizzano correttamente queste protezioni. Sul web, ma anche in televisione, sono tanti i tutorial per indossare e rimuovere correttamente i dispositivi. (Continua a leggere dopo la foto)









Dopo ‘La vita in diretta’, anche Barbara D’Urso, nel corso di “Pomeriggio Cinque” e in alcuni video pubblicati sui suoi account social, ha spiegato con un tutorial la modalità con cui si devono sfilare i guanti dalle mani per evitare qualsiasi tipo di contagio. Effettivamente, pur sembrando un operazione banale, sfilarsi i guanti evitando di toccare le parti sporche e potenzialmente infette non è facilissimo. (Continua a leggere dopo la foto)






I guanti devono essere sfilati in modo tale che le dita non entrino mai in contatto con la superficie che ha toccato qualche oggetto. Nell’ultima settimana la conduttrice è finita al centro delle critiche per la preghira recitata durante il Live non è la D’Urso insieme a Matteo Salvini, ma questa volta è uno dei più famosi conduttori a lanciare una frecciatina al veleno. Stiamo parlando di Giancarlo Magalli. (Continua a leggere dopo la foto)



 

Senza peli sulla lingua, lo storico conduttore de I Fatti Vostri ha commentato i tutorial di Barbarella con il suo solito sarcasmo: “I famosi tutorial, c’è gente che spiega qualsiasi cosa. Anche una famosa conduttrice c’ha spiegato come si
levano i guanti, che noi non l’avremmo mai saputo altrimenti”.

La scollatura è infinita (e si vede tutto). Elena Morali manda tutti in tilt

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it