“Chiudere i suoi programmi”. Tutti contro Barbara D’Urso: sta succedendo in queste ore


Boom per la petizione online contro Barbara D’Urso, lanciata dopo la preghiera in diretta insieme a Matteo salvini andata in onda domenica sera su Canale 5, nella puntata di ‘Live, non è la D’Urso’. Il titolo della raccolta firme lanciata su Change.org è più che esplicito, ‘CancellareIProgrammiDellaDurso’. Sui social il video della preghiera televisiva dei due diventa virale, con una valanga di commenti al veleno e insulti.

“Io lo posso recitare – esordisce la conduttrice – perché tanto tutte le sere io faccio il rosario, non me ne vergogno, anzi sono orgogliosa di dirlo. L’eterno riposo, dona loro, o Signore, e splenda ad essi la Luce perpetua. Riposino in pace. Amen”. “Siamo in due Barbara”, dice Matteo Salvini, che poi recita a sua volta la preghiera. Dopo pochi minuti il web si scatena. (Continua a leggere dopo la foto)








“E con questi due che recitano insieme l’Eterno riposo in tv, abbiamo visto tutto. Chiedo scusa ai morti”, scrive Selvaggia Lucarelli. E sotto, Claudio Carrara di Brescia commenta: “Mio padre è morto in ospedale a Bg il 10/3… da solo, come ahimè tutti i positivi #Covid_19. questo squallido teatrino è un insulto alla sua memoria! Con che coraggio! Barbara D’Urso e Matteo Salvini dovreste vergognarvi! Non ci sono parole allo schifo!”. (Continua a leggere dopo la foto)






“Questa volta ha superato il limite”, ha spiegato sulla piattaforma Mattia Mat, l’utente che ha promosso la petizione circa 24 ore fa, per chiedere che il suo programma “venga cancellato definitivamente”. Tra le migliaia di utenti che hanno sottoscritto l’appello, molti hanno lasciato un commento, mai lusinghiero: “Basta con questa tv spazzatura. È il momento di cambiare l’intrattenimento televisivo”, “Ritengo che sia un programma televisivo retrogrado e di cattivo gusto con immotivate ingerenze religiose e politiche”. (Continua a leggere dopo la foto)



 

Non sono mancate le battute, come quella dell’account satirico ‘Il rutto sovranista’: “Dopo la preghiera in diretta con Barbara D’Urso, Salvini domenica prossima si cimenterà in due miracoli: trasformare l’acqua in vino e le cazzate in voti”. Il direttore di ‘Wired’ Federico Ferrazza, scrive: “Barbara D’Urso e Matteo Salvini hanno recitato in diretta tv l’Eterno Riposo, la preghiera per i defunti dei cattolici. Che qualunque dio ci protegga”. La raccolta firme (qui il link al sito change.org) ha raggiunto oltre 235mila firme.

“Chiamo l’esorcista”. Naike Rivelli, sopra niente e sotto solo un timido perizoma. E il lato b finisce ancora in mostra

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it