“L’ho capito troppo tardi…”. Aristide Malnati, lacrime al GF Vip. Il ricordo è troppo doloroso


Mattinata di risate, ma anche di ricordi dolorosi, nella Casa del Grande Fratello. Come ogni mattina Antonio Zequila e Aristide Malnati preparano la colazione nella cucina mentre gli altri concorrenti lentamente affrontano il risveglio a tempo di musica. I due coinquilini, ormai rinominati ‘Fratelli Capone’, rivolgendosi alle telecamere danno il loro consueto buongiorno e Aristide, con volto particolarmente sorridente saluta le mamme.

“Caro Antonio, oggi siamo più sereni, splende il sole, quindi diamo un grande buongiorno alle nostre mamme, Emilia e Carmela”, dice l’archeologo, mentre l’attore subito aggiunge: “Mandiamo anche un grande abbraccio a tutti gli italiani che stanno combattendo contro questo male, siamo dei figli amati che vogliono un futuro migliore per i propri figli, la nostra speranza è molto forte e siamo sicuri che andrà tutto bene”. (Continua a leggere dopo la foto)






La mattinata è trascorsa in allegria e Aristide ha ritrovato il sorriso dopo aver trascorso qualche ora di malinconia. L’archeologo si è commosso parlando del padre, morto poco prima il suo ingresso nella casa del Grande Fratello Vip. L’egittologo ha spiegato di aver avuto un rapporto un po’ complicato con il padre, ma allo stesso tempo è stata una figura molto importante per lui e per la sua crescita. (Continua a leggere dopo la foto)






“Era stato un grande esempio di dedizione al lavoro, attaccamento al lavoro ha lavorato tantissimo. Era dedito anche alla famiglia a modo suo. L’ho capito forse troppo tardi”, ha raccontato Malnati commosso. “Non è mai stato facile comunicare con mio papà – ha raccontato ancora l’archeologo – quando ero ragazzo abbiamo avuto rapporti non così diretti, continui. Te ne rendi conto a posteriori, magari quando lo vivi lo interpreti invece come una intromissione o una sottrazione di libertà. In realtà è un grande esempio di unione familiare”. (Continua a leggere dopo la foto)



 

Il giorno prima anche la mamma di Aristide, intervenuta in collegamento durante la diretta di mercoledì, aveva ricordato il marito. “Vedo che ti diverti molto, balli cosa che per te è molto rara. Ma ho visto anche che hai dei momenti di difficoltà. Sei entrato in quella casa con un dispiacere nel cuore. Non ti sembrava giusto visto quello che era successo. Invece sappi che papà è lì vicino a te, ti ha sempre amato e anche adesso potesse vederti sarebbe orgoglioso”.

 

Eleonora Daniele si commuove a Storie Italiane. E scendono lacrime (in diretta)

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it