“Grazie a tutti”. Coronavirus, la decisione di Mediaset: cosa sta succedendo


L’emergenza Coronavirus ha cambiato profondamente ogni aspetto della vita quotidiana. Mediaset ha deciso di continuare ad andare avanti e non fermare l’intrattenimento in corso sulle proprie reti. Un gesto per cercare di continuare a dare una parvenza di normalità a una situazione al limite.

L’azienda, attraverso un comunicato stampa ufficiale diffuso oggi 25 marzo, ha fatto sapere che non si arresteranno i programmi previsti in palinsesto. Più precisamente, Striscia la Notizia, Amici di Maria De Filippi e il Grande Fratello Vip non verranno interrotti anzitempo. La comunicazione del Biscione arriva dopo la promulgazione del nuovo decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, nel quale sono state ulteriormente strette le maglie relative agli spostamenti dei cittadini, nonché quelle inerenti alla chiusura di diverse attività imprenditoriali. Continua dopo la foto







Alla luce di tutto ciò, Mediaset ha reso noto di aver vagliato il decreto e di aver potuto dare il via per proseguire con i sopra citati programmi. “Mediaset ha deciso di continuare ad assicurare al pubblico una programmazione televisiva completa anche dopo l’attento esame del nuovo decreto del Presidente del Consiglio che inasprisce le misure di contenimento”, si legge nella nota aziendale che aggiunge che “Mediaset da settimane sta facendo tutto il possibile a livello organizzativo per garantire da editore il proprio servizio per il pubblico”. Continua dopo la foto






“Oltre – prosegue il comunicato – al grande sforzo di tutte le edizioni dei tg, di TgCom24, dei programmi di approfondimento diurni e delle serate di informazione in diretta della nuova Retequattro, abbiamo chiesto anche ai programmi di prima serata di intrattenimento, da “Striscia la Notizia” ad “Amici” a “Grande Fratello Vip”, di non interrompere la programmazione per assicurare al pubblico un minimo di svago in giornate così pesanti per tutti.” Continua dopo la foto



 


Nella nota, infine, si ringraziano tutti gli addetti ai lavori che continuano a dare il loro sostegno all’azienda anche in questo momento difficile: “Un sincero ringraziamento ad autori, conduttori e tecnici che hanno condiviso con l’Azienda la scelta di fornire un servizio televisivo completo a tutto il paese”.

Ti potrebbe interessare: “Ho stravolto la mia vita”. Giulia De Lellis, viene fuori solo ora: un dolore difficile da superare

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it