Coronavirus, furia Federica Panicucci: urla in diretta a Mattino 5


Anche oggi la puntata di Mattino 5 ha trattato l’emergenza coronavirus con aggiornamenti e approfondimenti sul. Federica Panicucci e il collega Francesco Vecchi hanno deciso di palrare della misura presa dal governo sull’allargamento della zona rossa in tutta Italia e sui comportamenti degli italiani.

I cittadini su tutto il territorio nazionale possono muoversi solo per “comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità o spostamenti per motivi di salute”. Non si ferma la circolazione delle merci né il trasporto pubblico. E’ possibile andare a fare la spesa. Chi si sposta sul territorio può autocertificare le ragioni per cui lo fa ma per chi trasgredisce o dichiara il falso sono previste sanzioni che vanno fino all’arresto. (Continua a leggere dopo la foto)






Già ieri la conduttrice si era arrabbiata con Paolo Brosio. Il giornalista aveva contestato la decisione di chiudere le chiese per l’emergenza e evitare le funzioni per non creare assembramenti, considerando il simbolo di una fede poco salda anche la chiusura dell’acqua di Lourdes. A mettere in riga Paolo Brosio ci aveva pensato proprio Federica Panicucci. (Continua a leggere dopo la foto)






“Il virus non sceglie! Paolo sei una persona intelligente, dai per favore […] Per arrestare il virus dobbiamo metterci in testa che serve l’impegno di tutti noi”, aveva detto durante la puntata di Mattino Cinque andata in onda martedì 10 marzo. “Dobbiamo smetterla con le polemiche ed essere concentrati su una cosa soltanto: per arrestare il virus dobbiamo metterci in testa che dobbiamo stare a casa, dobbiamo evitare il contatto con gli altri. Mettetevelo bene in testa”. (Continua a leggere dopo la foto)



 

Oggi Federica Panicucci è tornata a trattare l’emergenza coronavirus e dopo la messa in onda del servizio che mostrava le persone in giro tra bar, ristoranti e a passeggio come se niente fosse. “Dovete stare a casa, senza se e senza ma. Gli italiani non capiscono, ma perché?! Avete visto a Codogno? Nessuno esce e nessuno si ammala. Perché non lo capite? Se vi rompete una gamba, non vi possono soccorrere gli ospedali sono pieni, lo capite?” ha detto la Panicucci commentando il servizio.

“Non posso tornare”. Detto Fatto, Bianca Guaccero ancora a casa per problemi di salute. L’annuncio

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it