“Gli consiglio di informarsi”. Maria De Filippi perde la pazienza. La risposta al collega è al vetriolo


Lite a suon di lettere tra Maria De Filippi e Nicola Porro. Colpa di Amici e soprattutto di Mattia Santori e le sardine. Il giornalista e conduttore di Quarta Repubblica era stato molto critico con la puntata di venerdì scorso del talent show in onda su Canale 5, definendo il programma la “collocazione naturale” dei pesciolini anti-Salvini, “un programma per narcisetti più speranzosi che talentati”.

Maria De Filippi, sempre lontana dal mondo del gossip e delle polemiche, ha deciso di rispondere alle accuse del giornalista e lo ha fatto con un comunicato ufficiale. La conduttrice del talent di canale 5 ha risposto criticando fortemente le accuse di Nicola Porro e spiegando di essere orgogliosa del suo programma e dell’ospitata fatta durante la prima puntata del serale. (Continua a leggere dopo la foto)






“Nicola Porro, giornalista e conduttore di Quarta Repubblica, nel suo blog personale oggi scrive: ‘quel che resta delle Sardine va in onda da Maria De Filippi. In quella che in fondo è la loro collocazione naturale: ‘Amici”, programma per narcisetti più speranzosi che talentati. Per la serie: se mi dice giusta, mi sistemo per la vita o almeno per qualche stagione. Come una lunga rincorsa, durata tre mesi, che arriva all’epilogo. Cronaca di una sorte annunciata’”. (Continua a leggere dopo la foto)






“L’intervento delle Sardine nella prima puntata di Amici – si legge – è stato contro l’odio. Io non solo condivido quello che hanno detto ma sono orgogliosa di averli ospitati. Il loro non è stato un intervento politico ma appunto un intervento contro l’odio, contro il disprezzo gratuito, contro la violenza e spero che anche Nicola Porro la pensi così, altrimenti sarebbe davvero per me preoccupante”. Ma l’articolo di Porro non si scaglia contro Amici solo per la presenza delle Sardine, ma anche contro gli allievi. Questo si legge: “Amici, programma per narcisetti più speranzosi che talentati, per la serie: se mi dice giusta, mi sistemo per la vita o almeno per qualche stagione”. (Continua a leggere dopo la foto)



 

“Così come sono certa di non fare una trasmissione per ‘narcisetti’ che sperano in una notorietà di stagione. I ragazzi che sono attualmente ad Amici o che sono passati da qui, hanno solo dedicato il loro tempo, le loro giornate, i loro sforzi e il loro sudore alla loro passione: il canto o il ballo. E i risultati di tante ore e fatiche, in tanti li hanno visti. Se Nicola Porro no, gli consiglio di informarsi”.

Bugo non lo aveva mai detto prima. La rivelazione su Morgan: “Cosa ha fatto la prima sera a Sanremo”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it