Pasquale Laricchia, la figlia Stefania per la prima volta in tv: “Ecco la mia gioia”


In televisione Pasquale Laricchia si è fatto conoscere nel 2002, con la sua partecipazione alla terza edizione del Grande Fratello condotta da Barbara D’Urso in coppia con la fidanzata dell’epoca Victoria Pennington. Nella Casa Pasquale si è subito distinto per la sua simpatia e per frasi come “Stip ca truov” o “J so fort per natura”. Rimasta celebre anche la sua parodia del mitico Fabio De Luigi, che lo aveva preso di mira, a Mai dire Grande Fratello.

Nel 2020 Pasquale è tornato alla ribalta grazie alla quarta edizione del Grande Fratello Vip. Eliminato dopo qualche settimana, è rimasto nel cast come allenatore degli inquilini, con il suo spazio ‘In forma con Pasquale’. E con la notorietà ritrovata, l’ex fidanzata Victoria è tornata sulle riviste per lanciargli accuse pesantissime. In una intervista molto dura a “Di Più” ha affermato che il pugliese è stato violento con lei al tempo della relazione, ma Laricchia ha rigettato ogni accusa. “Io l’ho querelata 15 anni fa, io non sono mai stato violento. Se vuoi ti porterò dei messaggi del 2015, dove le mi chiedeva se la mia vita procedesse bene…poi nel 2020 dice queste cose? Se è andata dalla polizia? E dove sono i documenti? Io querelerò anche il giornale se potrò”, aveva detto in un’intervista rilasciata a Barbara D’Urso. (Continua a leggere dopo la foto)






E proprio nello studio di Live – non è la D’Urso, nella puntata andata in onda il 1 marzo, l’ex gieffino ha parlato nuovamente delle accuse fatte dalla Pennington, ma è stata la volta anche di una parentesi molto toccante. Per la prima volta Pasquale Laricchia ha presentato sua figlia Stefania. La bimba ha 18 mesi ed è nata dalla relazione con la fidanzata Loredana. Pasquale e Loredana stanno insieme da ben 13 anni e l’arrivo della figlia è stato un momento di grande gioia: “L’abbiamo cercata tantissimo”, ha detto il gieffino con gli occhi lucidi dall’emozione. (Continua a leggere dopo la foto)






Come detto, l’intervista è stata nuovamente l’occasione per parlare delle accuse di violenza. “Lei ha detto di avermi denunciato – ha detto Laricchia – non lo ha mai fatto, non è vero. Non è mai stata alla Polizia, non sono mai stato convocato. Quando è andata via da me, mi ha detto che doveva partire per raggiungere il padre malato. Ho saputo in una trasmissione che aveva deciso di lasciarmi. Lei sperperava il denaro, quando l’ho visto, le ho tolto il giocattolo. È andata in un negozio di abbigliamento, mi hanno chiamato a saldare un contro da 12mila euro. Ho dovuto fare un lavoro gratis per saldare. Lei amava la vita agiata”. Poi si passa alla famiglia. (Continua a leggere dopo la foto)



 

“È la cosa più importante della mia vita, è la mia famiglia, Loredana, Stefania, e quindi mi commuovo solo quando la vedo, la guardo, l’abbraccio, sono le cose importanti della vita”, ha commentato Laricchia. “Stiamo insieme dal 2007, sono 13 anni”, ha spiegato a sorpresa la compagna, per poi dare la sua testimonianza rispetto alle accuse da parte della ex Victoria: “Una persona che sta insieme a un uomo da 13 anni può essere la prova oggettiva”. Loredana ha poi spiegato che non avrebbe mai fatto una figlia con un uomo accusato di violenza.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it