“Non mi importa più”. Lo schiaffo di Jasmine Carrisi, la figlia di Al Bano e Loredana Lecciso


La bellissima figlia diciottenne di Al Bano e Loredana Lecciso, Jasmine Carrisi, è stata ospite oggi pomeriggio della puntata di ‘Vieni da me’, condotta da Caterina Balivo. Qui si è soffermata sulla sua vita trascorsa nel paese pugliese di Cellino San Marco e del suo rapporto con entrambi i genitori. Senza trascurare l’aspetto della famiglia allargata, che in passato non è stato facile da accettare. Attualmente la ragazza è all’ultimo anno delle scuole superiori ed è quindi pronta ad affrontare gli esami di Maturità.

Durante la sua conversazione con la conduttrice, Jasmine ha fatto a suo padre una richiesta alquanto singolare: aprire una discoteca nel comune brindisino, visto che i giovani non hanno molte possibilità di divertirsi. E a proposito del papà, ha confessato: “Lui è il più severo, ma in realtà sono entrambi tranquilli e mi lasciano abbastanza libera. Mia madre riesco a convincerla più facilmente, papà non si fa raggirare”. (Continua dopo la foto)







Poi ha fatto un accenno sul brano ‘E yo mamma’ dell’artista Coez, che le ricorda una persona speciale: “Penso a mia nonna, mi è sempre stata vicina, è stata una colonna per me. Mi manca tanto, è stata dura per me. La cosa positiva è che non ha mai perso la lucidità, ha sempre cucinato e si è sempre mossa: la ricordo in maniera positiva, non è stata tragica da questo punto di vista”, ha ammesso la ragazza diventata da poco maggiorenne. (Continua dopo la foto)








Per quanto riguarda la famiglia numerosa ed allargata, Jasmine ha rivelato che adesso non rappresenta più un problema. Anzi, ha un bellissimo rapporto anche con gli altri figli di Al Bano: “Quando ero più piccolina volevo una famiglia normale, era un po’ più difficile, lo sentivo molto a scuola. Con il passare degli anni mi sono resa conto che non è qualcosa di negativo. A scuola mi facevano sentire diversa, anche le persone che mi vedevano per strada in città”. (Continua dopo la foto)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Il sogno di @jasminecarrisi ? Un duetto di suo papà @albano_carrisi con @sferaebbasta 💥🚀 #VieniDaMe @caterinabalivo

Un post condiviso da Vieni da me (@vienidamerai) in data:

Conclusione riservata ai cosiddetti haters che la attaccano spesso sui social network: “Ora non mi importa più delle critiche. Forse si sentono inferiori, mi dicono che sono rifatta e che sono figlia di papà. Mi interessa solo il giudizio di poche persone”, ha dichiarato Jasmine Carrisi. Classe 2001, lei ha avuto un’esperienza cinematografica a 17 anni, quando ha recitato nel film ‘La dama e l’ermellino’, vestendo i panni di Isabella D’Aragona.

“Cosa sta facendo a Clizia…”. Massimo Ciavarro finalmente parla del figlio Paolo e della storia con la Incorvaia

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it