“È successo in ascensore”. Caso Morgan-Bugo, il retroscena arriva da Bianca Guaccero


Bianca Guaccero rivela una particolare su Bugo. Lo ha fatto durante l’ultima puntata di Detto Fatto. Tutto è successo durante ‘Una Storia da Cantare’, il programma del sabato sera andato in onda su Rai 1 al quale era stato invitato Bugo, grande amico di Enrico Ruggeri, il quale non gli ha fatto la solita domanda su Morgan che ha detto di voler far pace con Bugo. Eventualità sulla quale quest’ultimo non si pronuncia.

A far scattare la domanda Jonathan Kashanian, durante la puntata di Detto Fatto, ha chiesto se ha saputo di più su quello che è accaduto fra Morgan e Bugo; la conduttrice si è limitata a dire questo: “Ha tirato un sospiro di sollievo. Lui è una persona carina, molto timida. L’avevo incontrato in ascensore. Era molto schivo. Stavo uscendo con la persona che collabora con me dall’albergo e l’ho incontrato: l’ho trovato molto timido e timoroso. Temeva che potessimo fargli la domanda su Morgan”. Continua dopo la foto









Bianca Guaccero ha rispettato il silenzio di Bugo. Anche perché, a Una Storia da Cantare, protagonista principale è la musica e non il gossip. A incuriosire i telespettatori, quest’oggi, anche la confessione della conduttrice sul tradimento subìto… e non c’entra nulla Fabrizio Moro! Un periodo d’oro, comunque, per la Guaccero, che ieri ha voluto parlare dei sacrifici fatti nel tempo e dei successi meritatamente ottenuti. Continua dopo la foto






A dieci giorni dalla fine del festival di Sanremo, l’affaire Morgan-Bugo continua a tenere banco. Stamattina a finire in vetta alle tendenze di Twitter è Boss Doms, il chitarrista di Achille Lauro. È successo dopo che Morgan, ospite ieri sera del programma di ‘Live, non è la D’Urso’, ha rivelato di aver ricevuto un secco ‘no’ dal musicista e produttore alla richiesta di fare un remix del brano ‘Sincero’ di Bugo e Morgan, utilizzando il testo cambiato da Morgan sul palco dell’Ariston nella penultima serata del festival di Sanremo. Continua dopo la foto



 


“Ho sentito anche il compagno di Achille Lauro, Boss Doms – ha raccontato Morgan in tv – gli ho chiesto ‘Perché non mi fai il remix della canzone con il mio testo?’ e lui ha detto ‘Perché io in queste trashate italiane non ci entro’. Perché io faccio trash italiano? Non so perché mi abbia dato del trashone italiano”, ha concluso Morgan. Alla notizia, i social si sono riempiti di commenti sul tema. In gran parte di apprezzamento per il rifiuto di Boss Doms.

Ti potrebbe interessare: “Ma il tuo seno?!”. Giulia Cavaglià, décolleté (molto) sospetto

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it