Grande Fratello, 19 anni anni dopo Mascia Ferri è così: le foto


Al Grande Fratello sono stati tantissimi i personaggi che hanno fatto la storia. Tra questi c’è sicuramente Mascia Ferri, la “Panterona” della seconda edizione del reality che dopo un passato sotto i riflettori si è allontanata dal mondo dello spettacolo.

Già nota nella riviera romagnola per la sua attività di barista, ragazza immagine e p.r. nelle discoteche più in della zona, Mascia arriva al Grande Fratello nel 2001.
Nella casa del GF Mascia si fa conoscere per la sua irruenza, avvenenza, ma anche per le battute senza peli sulla lingua che sono diventati dei veri e propri tormentoni, come il famosissimo “Uccelli, venite!”, rilanciato dal programma ‘’Mai dire Grande Fratello’’. (Continua a leggere dopo la foto)






Dopo aver fatto l’inviata speciale per Scherzi a parte e Mezzogiorno in Famiglia, i riflettori per lei si sono spenti, come per molti altri gieffini.  Era il 2001 e all’epoca la “Panterona” aveva 28 anni. Da allora, ovviamente, ne è passata di acqua sotto i ponti e la bella ex gieffina ha cambiato vita. (Continua a leggere dopo la foto)






Oggi Mascia Ferri, mamma di due bambine, Nina e Nola, è impegnata nell’attività manageriale, ambito che non smette di regalarle soddisfazioni, e lo fa insieme al suo marito, l’imprenditore Cristiano Ricciardella. Un mese fa, l’ex concorrente del Grande Fratello ha aperto un bar insieme al marito Cristiano Ricciardella e il socio Vincenzo Del Vecchio. I tre hanno rilevato il locale che si trova in via Mariani, all’angolo con via Boccaccio, vicino all’Università e al Teatro, a Ravenna. (Continua a leggere dopo la foto)



 

 

I due hanno rilanciato lo Chalet dei Giardini pubblici e anche l’America Graffiti a CinemaCity (ultima foto dal sito Dissapore). Inoltre hanno anche ottenuto la gestione dello stabilimento balneare dell’Esercito di Marina di Ravenna per la prossima stagione.

GF Vip. Clizia Incorvaia, lacrime con Licia Nunez: crisi per Paolo Ciavarro

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it