“Me lo sono dimenticato in camerino!”. La prova del cuoco, imbarazzo in studio per Elisa Isoardi. Rientro col botto per Claudio Lippi


È successo qualcosa di strano durante l’ultima puntata de La prova del cuoco di martedì 11 febbraio 2020. Bellissima come sempre e brillante la conduzione di Elisa Isoardi, da ieri affiancata di nuovo da Claudio Lippi, assente per malattia per tutta la scorsa settimana (ha avuto la broncopolmonite). Ed entrando in studio con il suo cane Zenit, mascotte di questa edizione de La prova del cuoco fin dalle prime puntate, Elisa Isoardi ha raccontato un episodio avvenuto dietro le quinte prima che la trasmissione iniziasse, svelando: “Prima sono uscita dal camerino e non trovavo Zenit, non c’era da nessuna parte […] lo avevo dimenticato chiuso in camerino!”.

Tra gli applausi del pubblico presente per la puntata di oggi de La prova del cuoco nello studio 2 della sede Rai ‘Fabrizio Frizzi’ di Roma e la sigla ancora in sottofondo, Elisa Isoardi ha poi presentato il suo braccio destro Claudio Lippi, come suddetto tornato ieri dopo l’assenza durata più di una settimana. (Continua a leggere dopo la foto)









L’idea è sua e visto l’affetto degli spettatori in studio, che anche oggi lo hanno applaudito per dargli il bentornato, Elisa Isoardi ha preso per mano Claudio Lippi e, portandolo dall’altra parte dello studio, gli ha detto: “Fatti una flebo di pubblico!”. (Continua a leggere dopo la foto)






Eccolo allora Lippi che si è avvicinato alle signore in prima fila… e ne ha baciata una! Anche il pubblico da casa ha gradito il ritorno di Claudio Lippi da Elisa Isoardi a La prova del cuoco: la puntata di ieri, lunedì 10 febbraio, come scopriamo da Blogo, è stata seguita infatti da quasi 1 milione 800 mila telespettatori, con uno share che ha sfiorato il 14%. (Continua a leggere dopo la foto)



 


Convince e sembrano ottimi i risultati della trasmissione, arrivati dopo una settimana in cui il programma è stato sempre seguito più del solito, anche per via dell’effetto Sanremo, che ha portato in alto l’auditel di tutte le trasmissioni del daytime.

Ti potrebbe anche interessare: Cinema in lutto: addio alla “baby star”. L’attore è morto all’improvviso a soli 25 anni

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it