“Ma cosa applaudite?!”. Caterina Balivo, furiosa, ammutolisce lo studio. Succede tutto in diretta


Puntata molto interessante quella odierna di ‘Vieni da me’. Nel programma condotto da Caterina Balivo è stato ospite il direttore d’orchestra Simone Bertolotti del brano ‘Sincero’ di Bugo e Morgan. L’uomo è inoltre produttore e co-autore della canzone. Il direttore d’orchestra ha voluto dire la sua sull’incredibile squalifica del duo ed ha spiegato perché abbia immediatamente stoppato la musica: “Non mi sarei mai prestato a dirigere una porcata del genere. Ho troppo amore per la musica, ogni volta che vedo quelle immagini ho un colpo al cuore”.

E successivamente è intervenuto in difesa di Bugo: “Dietro queste performance c’è un lavoro di mesi, Bugo non si meritava tutto questo”. In seguito, è accaduto qualcosa in studio che ha infastidito non poco la padrona di casa. Subito dopo aver mandato in onda il filmato incriminato, una parte del pubblico presente in studio ha accennato un applauso. Caterina non ha gradito questo atteggiamento e l’ha fatto chiaramente intendere a parole. (Continua dopo la foto)









La Balivo ha infatti detto: “C’è poco da applaudire, poi se volete applaudire, applaudite!”. L’applauso si è fermato e la presentatrice ha aggiunto altro, quando ha rivisto le scene di Morgan che si mostra perplesso dopo l’uscita di Bugo: “Faccia da schiaffi!”. Bertolotti è poi intervenuto dicendo che aveva compreso sin dall’inizio che qualcosa non stesse andando nel verso giusto: “Io ho capito dall’annuncio della Clerici che qualcosa non andava, pensavo avessero avuto un battibecco ma non pensavo sarebbe sfociato in questa pagliacciata”. (Continua dopo la foto)








Francesco Facchinetti ha voluto commentare l’episodio affermando che conosce molto bene Morgan e nella sua vita “ha trattato male sempre le persone”. Il figlio di Roby già sui social si era esposto dicendo: “Morgan dà del pazzo a Bugo. Ok allora io, a questo punto, canto meglio di Mengoni”. Ed ancora: “Più si continua a dare spazio a Morgan negandogli di capire la realtà e più siamo colpevoli della sua follia cronica”. (Continua dopo la foto)

Sui social network Bertolotti aveva spiegato in un lungo post la situazione creatasi tra Bugo e Morgan. Il suo messaggio si era concluso così: “Non c’è giustificazione. Da una parte un violento che offende il proprio partner e tutte le persone coinvolte e dall’altra un ragazzo che difende la propria dignità di uomo ed artista. Ho avuto l’ingrata responsabilità di dover fermare la musica di Sanremo, ma è necessario per certe cose avere il coraggio di fare silenzio”.

Clizia Incorvaia, scatta il tanto atteso bacio al GF Vip. Poi la confessione

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it