“Parlo io”. Morgan da Barbara D’Urso, prima uscita dopo la figuraccia a Sanremo: polemiche in arrivo


Tutti parlano della rissa dietro le quinte del Festival di Sanremo. Infatti, Bugo non ha saputo tollerare le ‘improvvisazioni’ dell’ex Bluvertigo e ha deciso di abbandonare il palco alla luce del brano stravolto proprio dal ‘compagno’ in gara. Infatti, come ben si sa Morgan ha iniziato a cantare cambiando i primi versi del brano “Sincero”. Bugo ha abbandonato il palco e l’ orchestra si è fermata all’improvviso, sotto lo sguardo incredulo di tutti. Da lì, sono seguiti i chiarimenti, ciascuno con una propria versione dei fatti. Come sono andate le cose? Scopriamolo insieme.

“Morgan poco prima dell’inizio della nostra esecuzione di ieri sera, mi ha insultato con epiteti che non posso ripetere, dicendomi figlio di…., se una mer…fai caga…, ha insultato anche mia moglie”, queste le parole di Bugo, a cui Morgan ha controbattuto: “Non ho litigato, non è vero che ho insultato la moglie, i ho giocato ieri sera, mi sono divertito e ho combattuto con l’arma della parola. Lui non lo sapeva, non sapeva che avrei cambiato il testo, perché ho voluto fare una cosa per fargli capire che mi aveva offeso. Chi la fa se l’aspetti. Lui deve ringraziare me perché l’ho portato qua. Sono stato violentato per settimane. Bugo per il Festival avrebbe venduto sua madre, era la sua ultima chance”. (Continua dopo le foto).













Da parte di Morgan, ovviamente, non potevano mancare anche affermazioni dure contro il produttore di Bugo, ovvero Valerio Soave: “La causa di tutto è il produttore di Bugo e la sua casa discografica che è un’associazione a delinquere. Da quando sono arrivato a Sanremo mi hanno fatto mobbing. Sono arrivati a togliermi la camera d’albergo. Non davano i pass al mio staff. Non mi facevano fare mai le prove, sono arrivato che non avevo mai provato. Bugo si è fatto giostrare da un’ associazione a delinquere che ha ascendente sulla Rai e Amadeus non sapeva niente”. Quindi l’accusa principale di Morgan si muove contro la Rai e le dinamiche che molti non hanno potuto notare.“Non ha voluto metterci a disposizione la sala stampa dell’Ariston per fare questa conferenza, è censura”. (Continua dopo la foto).



C’era da aspettarselo che, dopo tanta polemica, Morgan tornasse in tv a parlarne pubblicamente. Dopo la squalifica al Festival di Sanremo e la polemica con l’amico Bugo, Morgan sarà ospite attesissimo nello studio di Live-Non è la d’Urso, in onda su Canale 5 questa domenica. Sicuramente il discorso verrà approfondito anche grazie alle astuzie che Carmelita metterà in atto per estorcere quante più informazioni interessanti sul caso. Morgan racconterà la sua verità su quanto accaduto dietro le quinte dell’Ariston. Inoltre non potrà mancare un accenno alla vicenda dello sfratto da casa, (Continua dopo le foto).

Ma sicuramente tutti ricorderanno quanto poco buon sangue scorresse tra Morgan e la presentatrice. Avranno fatto pace o in studio si percepirà ancora qualche tensione? Dopo Sanremo pare però che sia tornata la pace e Carmelita è pronta ad ascoltare le confidenze dell’ex marito di Asia Argento. Oltre a Morgan stasera a Live-Non è la d’Urso ci sarà Nina Moric, che replicherà alle nuove accuse dell’ex fidanzato Luigi Favoloso. Barbara d’Urso accoglierà poi Rita Rusic e Vittorio Cecchi Gori: gli ex coniugi faranno chiarezza su alcune affermazioni fatte da Valeria Marini.

“Non ci sarò”. Sanremo, Fiorello non ci gira intorno: le sue parole a poche ore dalla chiusura del festival

Tags:

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it