Verissimo, Alfonso Signorini in lacrime: troppa commozione per il conduttore del GF Vip


Momenti di grandissima emozione si sono vissuti nel pomeriggio di oggi, sabato 8 febbraio, su Canale 5. A ‘Verissimo’ ospite della trasmissione è stato il conduttore del ‘Grande Fratello Vip’, Alfonso Signorini. Quest’ultimo non è riuscito a trattenere le lacrime e si è commosso in particolare quando si è parlato del suo amato papà. L’uomo non ha retto di fronte alle immagini fatte proiettare dalla padrona di casa, che hanno fatto il punto sulla sua storia personale.

Le sue emozioni hanno raggiunto l’apice nel momento in cui ci si è soffermati sul genitore. Ha un grandissimo rimpianto, quello di non avergli manifestato a parole il suo affetto: “Quando mio padre se n’è andato mi sono davvero lacerato di non avergli detto che gli volessi bene. Non perdete tempo dietro silenzi. Paolo Ciavarro ha detto una cosa meravigliosa: grazie al Grande Fratello io sono stato capace di baciare mia mamma, e allora in quel momento ho pensato che stavo facendo qualcosa di buono”. (Continua dopo la foto)









Poi ha parlato di un aneddoto accaduto quando era un bambino: “La ditta di mio papà organizzava la festa per i figli dei dipendenti. Quando andavo a questa festa, mia mamma mi metteva il papillon. C’erano i regali nei pacchi per i figli degli operai, degli impiegati e dei dirigenti. Il regalo dei figli dei dirigenti era più bello. Quando il bambino accanto a me aprì il suo pacco, dentro c’era una macchina a pedali. Io ci rimasi male. Il giorno dopo mio padre me la fece trovare sotto l’albero con un biglietto che conservo: ‘Al mio Alfi che non è secondo a nessuno'”. (Continua dopo la foto)

 








Poi ha riferito un particolare sulla sua vita privata: “Ad un certo punto smise di chiedermi di portargli una brava ragazza. Grazie al fatto che a mia mamma piaceva tanto il mio compagno, trovai il coraggio di ammetterlo. Non volevo dare a loro questo dispiacere. Volevo che invecchiassero sereni. Mio papà aveva un suo pudore per cui con Paolo aveva mantenuto sempre una rigidità. Mia mamma invece l’ha preso come un figlio”, ha rivelato Signorini. (Continua dopo la foto)

Con sua madre ha avuto l’occasione di dirle che le voleva un mondo di bene: “A mia mamma invece l’ho detto che le voglio bene perché poi ho recuperato. Ricordo ancora l’ultima volta che l’ho lavata. Se n’è andata quando ha capito che potevo stare in piedi da solo. Me lo disse proprio”, ha concluso Alfonso Signorini.

GF Vip, che gaffe! Clizia Incorvaia gelata: così Paolo Ciavarro rovina tutto

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it