Antonella Clerici in gran forma sul palco di Sanremo. E svela i suoi ‘segreti’


La quarta e penultima serata del Festival di Sanremo ha visto anche Antonella Clerici sul palco. Per la conduttrice non era certo la prima volta all’Ariston. Nel 2010 ha presentato da sola la kermesse italiana più importante e infatti si è sentita di dare qualche suggerimento alle sue 9 colleghe, le altre co-conduttrici scelta da Amadeus per affiancarlo nelle cinque serate del Festival.

“Durante la conferenza ho dato loro un po’ di consigli da ape regina – ha spiegato la ex regina de La Prova del cuoco – Soprattutto a Diletta Leotta, che mi ricorda un po’ me quando ero giovane: anche lei ha fatto il liceo classico e viene dal mondo dello sport, solo che è decisamente più bella di quanto non lo fossi io anche se, a quei tempi, non ero poi così male”. (Continua dopo la foto)









Il look scelto da Antonella Clerici? Per tornare all’Ariston, ‘Antonellina’ ha scelto un abito dei suoi. Il primo era sontuoso, rosso fuoco e tempestato di strass. E quando è entrata in scena ha fatto un po’ di ironia con Amadeus sulla durata del suo Festival: “Dopo di te il festival non sarà più come prima e non potrà finire prima delle tre-quattro di notte”, ha detto al conduttore e direttore artistico. (Continua dopo la foto)






Poi Antonella Clerici si è cambiata e ha sfoggiato un altro abito pomposo ma color argento questa volta. Beh, impossibile non notare che la presentatrice sia in grandissima forma. È dimagrita e al settimanale Gente ha svelato come sfoggia una linea invidiabile. Non certo solo grazie all’amore del compagno, Vittorio Garrone, che comunque la riempie di complimenti. (Continua dopo le foto)



 


“Amo mangiare, si sa, ma sto attenta e sono un po’ dimagrita – ha confessato la Clerici – Faccio ginnastica tre volte la settimana, nella palestra che abbiamo nella casa nel bosco, e mi concedo qualche massaggio”. E poi: “Ci tengo a essere curata e in forma, è un insegnamento di mia madre di cui faccio tesoro. Ma se capita di avere una giornata no, in cui mi sento gonfia, magari stanca, Vittorio mi rincuora. Quando mi dice: ‘Come sei bella, amore mio’ è una gratificazione che annulla ogni insicurezza”.

“Ecco i messaggi”. Dopo il bacio a Tiziano Ferro sul palco di Sanremo Fiorello vuota il sacco

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it