Georgina Rodriguez non lo ha detto a nessuno. Si scopre solo ora: “Cosa ha fatto col cachet di Sanremo”


È ancora record per il festival di Sanremo di Amadeus. Che nella serata condotta insieme a Georgina Rodriguez eAlketa Vejsiu, quella dedicata alle cover, ottiene il miglior risultato dal 1997 (il festival di Mike Bongiorno e Chambretti) per una terza serata della kermesse. La media d’ascolto dell’intera serata è stata di 9.836.000 spettatori con il 54,5% di share. Lo scorso anno l’ascolto medio della serata dedicata a cover e duetti fu di 9.409.000 spettatori con il 46,7%.

La serata si è aperta con il siparietto tra Georgina e Amadeus. “Lo faccio solo per te….”. Amadeus indossa la maglia della Juve sotto la giacca mentre accoglie Georgina Rodriguez sul palco dell’Ariston nella terza serata del Festival di Sanremo. (Continua a leggere dopo la foto)









“La più bella maglia del mondo”, dice la compagna di Cristiano Ronaldo, invitando Amadeus a togliersi la giacca per mostrare la ‘camiseta’ della Juve. Il conduttore, noto tifoso interista, tentenna ma cede. Via la giacca e spunta una maglia ‘mista’: davanti bianconera con lo scudetto in bella mostra, dietro le strisce nerazzurre dell’Inter con il numero 9 di Lukaku. (Continua a leggere dopo la foto)






Fin dalla sua presentazione, Georgina è stata criticata da molti. Perché invitare la fidanzata di Cristiano Ronaldo al festival di Sanremo? Poi ancora la polemica sul cachet stellare, che comunque non è mai stato ufficializzato dai piani alti della Rai. Ma quello che è trapelato in queste ore farà ricredere i più scettici. Già, perché Giorgina ha devoluto il cachet del festival ai meno fortunati. (Continua a leggere dopo la foto)



 

Secondo quanto riportano i quotidiani L’Arena del Calcio e Mole24, la modella argentina ha donato 140mila euro all’Ospedale Pediatrico Regina Margherita di Torino.
“Una scelta non resa ‘troppo pubblica’, ma che dopo l’esibizione della bella argentina di ieri sera trova numerose conferme ufficiose”, si legge su Mole24.

Romina Junior, svelata la malattia che l’ha colpita: “Difficile”. La confessione insieme a papà Al Bano

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it