“No a Sanremo”. Jovanotti non ci sarà: un’altra bomba sul Festival e Amadeus


Il Festival di Sanremo 2020 sarà molto probabilmente ricordato a lungo per due motivi in particolare. Sta infatti ottenendo dei risultati straordinari in termini di ascolti e di share, ma è anche la kermesse musicale che è stata maggiormente caratterizzata dalle polemiche. L’ultima in ordine di tempo quella tra Tiziano Ferro e Fiorello, con il primo che scherzosamente due giorni fa aveva detto “hashtag Fiorello statte zitto” per evitare che il Festival durasse troppo a lungo, ed il secondo che si era offeso per questa battuta.

Infatti, l’artista originario di Latina è stato addirittura costretto a scrivere una lettera di scuse, visto che Fiorello aveva anche paventato la possibilità di lasciare. Stasera potrebbero esserci anche delle scuse personali in diretta televisiva. Ma nemmeno il tempo di archiviare questa vicenda che ‘Dagospia’ lancia un’altra notizia. A quanto pare in passato ci fu una promessa tra Amadeus, Fiorello, Jovanotti e Nicola Savino: se il presentatore de ‘I Soliti Ignoti’ fosse diventato direttore artistico di Sanremo, tutti lo avrebbero supportato. (Continua dopo la foto)








Tutti e quattro erano amici a Radio Deejay, ma come potrete aver notato Jovanotti sarà l’unico a non mantenere questa promessa. Fiorello lo sostiene in veste di co-conduttore, mentre Savino è a ‘L’Altro Festival’. E ‘Dagospia’ ha scoperto il perché di questa decisione. Il ‘colpevole’ di questa situazione sarebbe Claudio Cecchetto. Andiamo a vedere più nel dettaglio cosa ha scritto il sito diretto da Roberto D’Agostino. (Continua dopo la foto)








“Papà artistico di tutti e quattro Claudio Cecchetto. C’è chi assicura che quest’ultimo avrebbe voluto un ruolo al Festival, ruolo che Amadeus, al netto di amicizia e riconoscenza, non ha voluto concedergli. Forse per evitare nuove polemiche sui conflitti di interesse, ma soprattutto per giocarsi da solo le proprie carte. I maligni assicurano che Cecchetto non l’avrebbe presa molto bene e che avrebbe espresso il suo dispiacere anche a Jovanotti”. (Continua dopo la foto)

‘Dagospia’ ha concluso scrivendo: “E Lorenzo Cherubini ha tirato fuori il viaggio improvviso (in Perù n.d.r.) rimediando una figura non bellissima dal punto di vista mediatico”. Inoltre, in molti hanno notato un aspetto non di poco conto: il cantautore romano fino ad oggi non ha espresso alcun giudizio sul Festival di Sanremo.

“Chiamate un medico!”. Malore in studio per Gemma Galgani, stesa sulla passerella in studio

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it