Attenti alla truffa sul web con il logo di Caffeina Magazine (Bitcoin e affini)


Dai bitcoin a strani metodi per arricchirsi in fretta. In un momento storico in cui soffiano venti di crisi, c’è chi è pronto ad approfittarne nel peggiore dei modi: cavalcando lo stato di necessità della gente. Con due ulteriori aggravanti. La prima è quella di avere utilizzato, in maniera ovviamente non autorizzata, il nome di personaggi famosi che, rientra nell’inganno, “suggeriscono” investimenti redditizi. La seconda è quella di ricorrere, ugualmente in modo fraudolento, a nome e logo di testate giornalistiche tradizionali e web.


Bitcoin truffa web caffeina magazine







Caffeina Magazine non consiglia nessun investimento in Bitcoin o altro

Tra queste, anche Caffeina Magazine. Una scelta non certo casuale: i truffatori telematici sfruttano nomi certi, tra i portali di informazione più visitati dagli utenti italiani. Ci siamo tutelati dal principio, denunciando puntualmente l’accaduto alle autorità competenti che di sicuro riusciranno a oscurare i siti truffaldini e individuare i responsabili, nel vostro e nel nostro interesse.






 


Bitcoin truffa web caffeina magazine


Segnaliamo che nella puntata di Striscia la Notizia del 3 febbraio 2020 nonché nella puntata di Pomeriggio Cinque del 4 febbraio 2020, servizi che hanno parlato di queste truffe web hanno proposto schermate dei siti internet che le propongono. In queste è visibile il logo di Caffeina Magazine, ovviamente quello falso. Ci rammarica che questo aspetto, sebbene fondamentale, non sia stato messo in evidenza. Una doglianza legittima, la nostra, già resa nota alle rispettive redazioni.

A seguito della nostra richiesta di rettifica, la redazione di Striscia la Notizia, nella puntata di venerdì 7 febbraio 2020, ha provveduto a spiegare opportunamente che Caffeina Magazine è totalmente estranea alle truffe web in questione. E che il logo che appare nei siti truffaldini è da loro usato indebitamente (il video che precede contiene il passaggio che affronta la questione).

Bitcoin truffa web caffeina magazine

Caffeina Magazine è un portale di informazione, testata giornalistica registrata ai sensi della legge sulla stampa. Non propone di ricorrere ai bitcoin per trarne profitto né investimento alcuno, non suggerisce nessun tipo di operazione finanziaria, tradizionale o telematica. L’invito ai nostri lettori è quello di diffidare nel modo più assoluto di post social o “articoli” di simile contenuto. Con la preghiera di segnalarci a redazione@caffeinamagazine.it eventuali casi.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it