“Avevamo un accordo!”. Sanremo, sfuriata della super ospite in diretta tv. Amadeus imbarazzatissimo: cosa è successo


Qualcuno già lo chiama il “mistero balcanico”. È successo qualcosa di strano ieri sera durante la terza serata del Festival di Sanremo 2020. Il microfono rimane aperto è si sente qualcosa di strano. La presentatrice albanese, Alketa Vejsiu, che è stata al fianco di Amadeus ieri sera al Festival di Sanremo, ha creato un vero caso. Sul palco la conduttrice di Tirana ha mostrato padronanza della lingua e della scena presentando Elodie, ma subito dopo l’uscita di scena, a causa del microfono ancora aperto, le sue parole hanno suscitato molti dubbi.

Dietro le quinte del teatro Alketa ha detto chiaramente ad Amadeus: “4 minuti? Ma abbiamo un accordo!”. La conduttrice ha stupito tutti, parlando dei suoi sogni realizzati e sopraffacendo anche il conduttore. La frase ha però scombussolato tutto il web che ha iniziato a fare ipotesi sul significato delle sue parole e molti hanno pensato a un rimprovero dovuto al fatto che ha tenuto troppo banco sul palco. Sui social ed in particolare su Twitter la frase è già diventata virale. Continua a leggere dopo la foto e il video)









“Comunque mi sa che la scaletta è aumentata di 4 minuti grazie ad Alketa” ha scritto qualcuno, sottolineando come gli interventi previsti occupino già tanto tempo che anche pochi minuti in più contribuiscano ad allungare di molto la serata. C’è poi chi ha lasciato spazio all’ironia come la pagina Trash-Italiano che ha già invocato un’assunzione di Alketa da parte di Pier Silvio Berlusconi perché “potrebbe regalarci tanto trash“. Continua a leggere dopo la foto e il video)






Poco dopo Alketa compare nel palco esterno a Sanremo, ma questa volta sembra essere velocissima a restituire la linea. Un nuovo caso? Forse no. Dopo l’esibizione di Roberto Benigni, Amadeus e la conduttrice albanese tornano insieme sul palco, ma questa volta lei stessa chiarisce: “Ho preso una camomilla, così parlo più lentamente…”. Continua a leggere dopo la foto e il video)



 


Aleka è già amata dal pubblico italiano, conduttrice di 36 anni cresciuta con il mito di Raffaella Carrà conosce da tempo la tv italiana di cui apprezza Maria De Filippi, Paolo Bonolis e Fiorello. Affermata conduttrice in Albania ha condotto il festival della musica albanese ed è stata la prima donna a farlo nella storia della tv del paese balcanico. La verità, per ora ancora nessuno parla, neanche la diretta interessata.

Ti potrebbe anche interessare: “Non è possibile”. Sanremo, Francesco Gabbani vestito da astronauta. Il significato è da applausi

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it