“Ragazzi il terremoto, scappiamo!”. Scossa e terrore durante l’intervista a Raffaele Cantone, ma la sua reazione è incredibile. E mentre i presenti cercano di mettersi al riparo, le sue parole fermano tutti. Il video


 

“Ragazzi il terremoto”, attimi di terrore durante l’intervista al presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione Raffaele Cantone. Paura per tutti, ma non per lui. Sta circolando in rete da qualche ora il video, girato e pubblicato da Report, il programma di Milena Gabanelli in onda su RaiTre, che testimonia il sangue freddo e la compostezza dell”uomo delle istituzioni’. Si stava parlando dei concorsi pubblici, dell’Agenzia delle Entrate e la riforma su Equitalia, poi un’assistente irrompe nello studio proprio mentre Cantone sta parlando e urla: “Ragazzi, il terremoto”. Pronta la risposta del magistrato: “È fortissimo, ma calma, calma, calma”, poi si rivolge alla giornalista dicendo: “Guardi la statua come trema…”. E mentre nella stanza del presidente dell’anticorruzione i mobili scricchiolano e le statue tremano, il magistrato, dopo la sorpresa iniziale, conserva un notevole aplomb e invita alla calma: “Per venire a farmi un’intervista ha fatto venire il terremoto”, ironizza alla giornalista.

(continua dopo il video)

“Dovremmo uscire o metterci sotto al tavolo”, dice una voce femminile fuori campo. “Sarebbe solo peggio, stiamo calmi, non è un terremoto forte (almeno per loro, ndr)”. Poi la brava giornalista Giovanna Boursier, seppur sotto choc, non molla l’osso e chiede di continuare nonostante la forte scossa: “Devo farle un’ultima domanda…”. Quale sarà? L’inchiesta integrale andrà in onda su Rai3 lunedi 7 novembre alle 21.30.

(continua dopo la foto)



 

La scossa in questione sembra essere stata la prima, quella da 5.4 delle 19.11 e con epicentro a Castelsantangelo sul Nera. La più “leggera” (se così possiamo dire), ne seguirà una ancora più forte, da 5.9, con epicentro a Ussita ma saranno passate già due ore.

(continua dopo la foto)


“Atteggiamento leaderistico, mantiene e dá calma. Bravo anche in questo”, commenta con fierezza Giovanni su Facebook. “Quando dice, ‘ma io ho fatto l’Irpinia, so cos’è il terremoto’. Vecchio cuore della Prima Repubblica”, commenta invece Luca. Una figura, quella di Cantone, che esce rafforzata dopo l’intervista di Report. Un caso più unico che raro, non c’è che dire…

Ti potrebbe anche interessare: Che gaffe! Mentre le terra trema ancora, arriva il post che scatena la bufera. Ora non c’è più traccia sul suo profilo ma sono bastati pochi secondi per scatenare la rete. Costretto a chiedere scusa, ma ormai la frittata è fatta…