Sanremo 2020: la classifica provvisoria. Chi ride e chi piange dopo la seconda serata


La settantesima edizione del Festival di Sanremo vola. Per Amadeus è un vero successo in termini di ascolti, la sua ‘creatura’ ha superato le aspettative registrando numeri da record. La seconda serata di Sanremo 2020 è stata seguita ieri sera da una media di 9.693.000 spettatori, con il 53,3% di share con la media che supera anche il festival del 2005 condotto da Paolo Bonolis quando la media ponderata della seconda serata fu del 52,8%.

Per trovare una media migliore del festival bisogna tornare al festival del 1995 condotto da Pippo Baudo. La prima parte della seconda serata del festival, tradizionalmente considerata a rischio di ‘calo fisiologico’ dopo l’apertura, è stata seguita da 12.841.000 spettatori con il 52,5% di share, mentre la seconda parte ha totalizzato 5.451.000 spettatori con il 56,1% di share. (Continua a leggere dopo la foto)









L’anno scorso la media della seconda serata era stata di 9.144.000 spettatori con il 47,3% di share. La prima parte della serata del mercoledì del Balgioni bis era stata vista 10.959.000 spettatori con il 46,4% di share e la seconda parte da 5.260.000 spettatori con il 52% di share. Ventiquattro i big in gara che si sono esibiti tra la prima e la seconda serata. Grandi sorprese e delusioni, quando Amadeus ha svelato la classifica provvisoria. (Continua a leggere dopo la foto)






Nella classifica della seconda serata Junior Cally si posiziona ultimo, mentre Rancore penultimo. Poi Elettra Lamborghini, Enrico Nigiotti, Jannacci, Giordana, Levante, Zarrillo, Tosca, Pinguini terzi, Piero Pelù secondo e Francesco Gabbani primo. Prima di chiudere Amadeus ha svelato anche la classifica provvisoria di tutti i cantanti in gara. (Continua a leggere dopo la foto)



 

Anche qui Junior Cally si posiziona ultimo, 23 Bugo e Morgan, 22 Rancore, 21 Elettra Lamborghin, 20 Riki, 19 Rita Pavone, 18 Enrico Nigiotti, 17 Achille Lauro, 16 Paolo Jannacci, 15 Anastasio, 14, Raphael Gualazzi, 13 Giordana Angi, 12 Alberto Urso, 11 Marco Masini, 10 Levante, 9 Michele Zarrillo, 8 Tosca, 7 Irene Grandi, 6 Diodato, 5 Elodie, 4 Pinguini, 3 Pelù, 2 Le Vibrazioni, 1 Francesco Gabbani.

Sanremo 2020, la scaletta col botto della terza serata. Finalmente arrivano “loro”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it