“Non ci torno più a Sanremo”. Fiorello ha deciso e lo comunica così, sempre a modo suo… Cosa è successo


Nonostante le polemiche, non si può dire che il Festival non abbia portato a casa un grande successo. La prima puntata ha avuto uno share del 52.2% e, come ha fatto notare Coletta: “Non succedeva da quindici anni”. Grandi nomi accompagnati anche da tanto clamore; ko per hastag “iononguardosanremo” perchè il programma è stato straseguito dal pubblico italiano. Forse qualche incertezza, altri disappunti, puntuali critiche, ma il Festival della canzone italiana non è mai venuto meno ai requisiti di qualità e professionalità. La coppia Fiorello-Amadeus sarà piaciuta?

Erano le 21,45 quando ha preso il via la gara dei Campioni: 15 milioni di telespettatori erano sintonizzati proprio su Rai1. Poi un secondo picco, questa volta alle 24.27, pari al 59,6%, quando Amadeus ed Emma hanno lasciato l’Ariston per raggiunger piazza Colombo: Emma si è esibita lì. I dati sono stati forniti dal direttore  Stefano Coletta: uno share che ha sfiorato il 44% e un numero di telespettatori che è schizzato da 9 milioni a 12 milioni quando è entrato in scena Fiorello in abito talare. E proprio di lui si parlerà, perchè ha fornito su un piatto dorato le parole giuste per alimentare il gossip e nutrire non poche aspettative. (Continua dopo le foto).














“Ve lo dico, da ospite al festival di Sanremo non tornerò più. L’ho fatto già troppe volte. Da conduttore non è proprio il caso. Ma potrei tornare da cantante. Mi piacerebbe tornare a fare il cantante serio, Ho anche un sacco di amici che potrebbero scrivere per me canzoni davvero belle. Da Lorenzo Jovanotti a Giuliano Sangiorgi. Se gli ascolti vanno bene anche stasera, domani mi vesto da cantante mascherato”. Lo vedremo travestito da Maria De Filippi così come ha -quasi- promesso durante la conferenza stampa? Fiorello non può venir meno proprio adesso alle promesse. Si parla con dati in mano. (Continua dopo la foto).



Nella prima giornata di Sanremo 2020, dalle 20:30 alle 3:00, sono stati pubblicati quasi 455mila tweet con l’hashtag #Sanremo2020. Nello stesso orario le conversazioni totali sul Festival sono state oltre 533mila. Sono i dati della Tim Data Room, che analizza i dati digital provenienti dalla rete. Ieri sera i primi dieci hashtag più utilizzati su Twitter con #Sanremo2020 sono stati: #Sanremo70, #AchilleLauro, #Sanremo20, #FestivalDiSanremo, #RulaJebreal, #Sanremo, #TizianoFerro, #Amadeus, #tvtalk, #dilettaleotta; quasi 5.000 tweet in un minuto durante la performance- provocazione di Achille Lauro. Sul momento migliore parla sempre Fiorello. (Continua dopo le foto).

“Il momento che mi ha colpito di più? Achille Lauro mi ha fatto morire. L’esibizione del cantante è stata teatro, spettacolo. L’ho visto entrare in scena e ho pensato, guarda c’è Belfagor. Poi mi sono girato un attimo e l’ho visto nudo. Mi ha divertito molto”. E continua parlando di Amadeus: “eravamo d’accordo che dopo il numero iniziale sarei andato via e mi sarei fatto sentire magari al telefono. Invece ho pensato: ma dove vado? Solo in albergo? E sono rimasto lì. Tutto quello che è successo dopo è nato così, anche gli sketch con Amadeus. So quello che sa fare. poco, ma lo fa bene. fa ridere perché lo fa a modo suo “. Quanto agli ascolti della prima serata, oltre 10 milioni di spettatori, “non pensavo che andasse così bene. Mi vesto da De Filippi come ho promesso? Non lo so, ci sto pensando anche se sui social insistono”.

“Devi dirci la verità!”. Sanremo, Diletta Leotta criticata pesantemente della nota giornalista: “Giù la maschera”

Tags:

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it