Sanremo 2020, risveglio ‘choc’ per Amadeus dopo la prima puntata del Festival. È successo davvero


È partita martedì 4 febbraio 2020 la 70esima edizione del Festival di Sanremo. Un Festival iniziato tra le polemiche per frasi sbagliate, ospiti sbagliati, parole sbagliate. Insomma, per Amadeus la kermesse non è iniziata senza ansie e senza preoccupazioni. Fiorello, che ha aperto la prima puntata ha detto che Sanremo 2020 era a rischio flop e che Amadeus si è messo contro tutta Italia. Lo ha detto con ironia, vestito con gli abiti di Don Matteo, “l’unico Matteo che funziona in Italia”.

Nella prima puntata il conduttore e direttore artistico di Sanremo 2020 è stato affiancata da Diletta Leotta che si è cimentata in un monologo sulla bellezza e Rula Jebreal, la giornalista italo-israeliana che ha fatto commuovere tutti con il suo monologo contro la violenza sulle donne. Se la Jebreal è così impegnata su questo fronte è per via del dramma del suo passato: Rula è cresciuta in un orfanotrofio perché sua madre si è suicidata dandosi fuoco quando lei aveva solo 5 anni. Continua a leggere dopo la foto








E si è suicidata perché è stata violentata da ragazza. Degna di nota anche la presenza di Tiziano Ferro che si è emozionato anche lui cantando “Almeno tu nell’universo”. Si è emozionato al punto di stonare e, alla fine, ha detto ad Amadeus: “Ho rovinato tutto”. Ma il pubblico dell’Ariston e anche quello a casa hanno apprezzato quell’emozione vera. E se ne sono fregati delle stonature. Quello di mercoledì 5 febbraio è stato per Amadeus un risveglio ‘choc’. Continua a leggere dopo la foto






Perché ha scoperto tutta la verità. Che verità? I dati degli ascolti. Sconvolgenti. Inimmaginabili. Il Festival ha debuttato con una media di 10 milioni 58mila telespettatori con il 52,2% di share. Un risultato grandioso, che supera quello del Festival 2019 che era partito con una media del 49.5% di share e 10 milioni 86mila telespettatori. Di certo Amadeus non si aspettava certi numeri e sarà fiero del risultato ottenuto. Continua a leggere dopo la foto



 

 

Ma il Festival è ancora lungo e certi risultati vanno mantenuti. “52,2%! Mi…a!”, ha commentato su Twitter Fiorello. Un risultato eccezionale che ha senz’altro lasciato Amadeus senza parole. La prima parte della serata (21.35-24) è stata seguita da 12.480.000 con il 51,24% di share mentre la seconda (0.02-1.24) è stata seguita da 5.698.000 con il 56,22% di share. Il Festival di Baglioni del 2019, nella la prima parte della serata, era stato seguito da 12.282.000 spettatori con il 49,4% di share mentre la seconda da 5.120.000 spettatori con il 50,1%.

Sanremo 2020, Diletta Leotta scende le scale dell’Ariston e si mostra ‘così’. E tutti notano quel dettaglio

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it