Il Grande Fratello Vip censura Fabio Testi. La frase è pesantissima e la regia cambia l’inquadratura


Non c’è dubbio, quella del 2020 è l’edizione più polemica del Grande Fratello Vip. A pochi giorni dalla prima puntata ha fatto scalpore l’espulsione di Salvo Veneziano, concorrente del primo GF, mandato a casa a causa delle parole sessiste rivolte a Elisa De Panicis e Paola Di Benedetto.

Dopo l’incontro tra gli ex gieffini nip, Pasquale Laricchia, Patrick Ray Pugliese e Sergio Volpini, e il resto della casa, a finire sulla graticola era stata la scrittrice Barbara Alberti. “Era furibondo ci avrebbe ucciso tutti. Ieri sera esprimeva un’aggressività e un odio – aveva detto Barbara Alberti di Pasquale Laricchia – Perché lui è troppo esibizionista per rinunciare a questo. Però odierà le donne, lui farà qualcosa di male alle donne”. E aveva aggiunto: “Aveva una faccia da assassino”. Parole durissime che non erano passate inosservate. (Continua a leggere dopo la foto)








Il pubblico da casa era rimasto senza parole di fronte a quelle frasi pronunciate da una donna distinta come Barbara Alberti e tutti avevano chiesto l’intervento del Grande Fratello come era accaduto in precedenza per il pizzaiolo siciliano. Cosa che, però, non era accaduta, scatenando la reazione di Salvo. “Una Alberti con la sua cultura può dimenticarsi le telecamere e dare epiteti come assassino. Un Salvo con la sua poca cultura non si può giustificare. Però..”, si leggeva sui social.

E ancora: “Salvo guarda sono schifata da tutto questo perbenismo e moralità, ieri sera hanno dato conferma che le parole dette non sono per tutti uguali”, “A Barbara è concesso ogni tipo di cattiverie e volgarità, gli altri devono stare con due piedi in una scarpa, che schifo di televisione”. (Continua a leggere dopo la foto)






Sempre la Alberti era finita nella bufera per le parole, poco carine, rivolte all’opinionista Wanda Nara (è alta un metro e cinquanta, è un mostro). Poi era stata la volta dei commenti di Antonio Zequila su Patrick. Anche in questo caso il GF Vip ha sorvolato chiudendo il caso frettolosamente. A poche ore dalla fine della diretta di lunedì 3 febbraio, un altro concorrente è stato criticato per alcune frasi choc. (Continua a leggere dopo la foto)



 

Chiacchierando con gli altri inquilini, Fabio Testi si è lasciato andare a riflessioni sul mondo del cinema, spiegando che esisterebbero compromessi tra attrici e registi. Le frasi, ovviamente, hanno fatto discutere e ora sono in tanti a chiedere un intervento. “E poi dopo 10 anni li denunciano, ma se sono le mamme che gliele buttano nel letto?!” ha detto l’attore. A quel punto la regia ha cambiato inquadratura, censurando il suo discorso. “Testi sta esagerando, non so se si sia reso conto di cosa stia dicendo ma non credo sia salvabile”, “Vergogna!”, si legge su Twitter.

GF Vip, dopo la rivelazione bomba Antonio Zequila spiazza tutti: “Abbiamo peccato e goduto”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it