“La maschera ce l’ha lui!”. Valerio Scanu contro il giudice del Cantante Mascherato


Dopo aver preso parte al programma ‘Il Cantante Mascherato’ indossando la maschera de ‘L’Angelo’, il cantante Valerio Scanu si era sfogato sul social network Instagram spiegando di aver vissuto periodi molto difficili: “Un’esperienza arrivata in un momento in cui stavo per dire basta ed ero lì e lì seriamente…la chiamata per Il Cantante Mascherato arriva nel periodo più basso del mio percorso artistico, ma anche nel periodo più buio della mia vita…quei periodi in cui si commettono degli errori che non riesci a captare come tali e invece di renderti conto continui a calcare la mano e a fare più danni che altro”.

L’artista è invece stato ospite nelle scorse ore di ‘Vieni da me’, il programma condotto da Caterina Balivo. Qui ha svelato alcuni aneddoti e curiosità della trasmissione di Milly Carlucci ed ha approfittato della sua ospitata per fare alcune stoccate nei confronti del giurato Guillermo Mariotto. Innanzitutto si è soffermato sul segreto che occorreva mantenere: “Non l’ho detto nemmeno ai miei genitori. La gente mi chiamava e io negavo, facevo anche stories per fuorviare”. (Continua dopo la foto)








Sulle polemiche scaturite con lo stilista italo-venezuelano ha rivelato: “A nessuno piacciono le etichette. Io non ho risposto a Mariotto, nemmeno quando ho tolto la maschera. Solo nelle clip ho lanciato qualche frecciatina. E continuerò a non parlarne. Posso dire che è stato coerentemente e costantemente fuori luogo. La maschera ce l’ha lui, è tutto in superficie”. Ed in studio il ballerino Raimondo Todaro ha provato a rasserenare gli animi. (Continua dopo la foto)








Il danzatore ha detto: “In questo caso si pensa sempre a chi sta peggio, io lo sopporto da 15 anni”. Successivamente Valerio ha voluto anche fare chiarezza sulla sua crisi riferendo di non avere problematiche di natura economica: “Io mi autoproduco e ci sono state situazioni non felici anche con il mio staff. Non ho una crisi economica o finanziaria, è una crisi artistica”. Ma dopo questa esperienza pare proprio che il suo umore sia migliorato notevolmente. (Continua dopo la foto)

Prima de ‘Il Cantante Mascherato’, Scanu era stato protagonista il 21 dicembre scorso per il settimo anno consecutivo con il consueto concerto di Natale, uno show più intimo che vede Valerio su un palco ad altezza pubblico con soli due strumenti, chitarra e pianoforte, accompagnato da una sola voce ai cori.

Jennifer Lopez divina al Super Bowl, ma la figlia (11 anni) le ruba la scena: video

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it