“Fanno l’amore!”. Gf Vip, Serena e Pago si chiudono in camera e alla fine succede. Ma la regia stacca troppo tardi e si vede tutto


Alla fine Serena Enardu è entrata nella casa del Grande Fratello Vip per volere di Alfonso Signorini e per la felicità di Pago. E se qualcuno ha dubito sulla reale reazione del cantante sardo, ora non può che esserne convinto, almeno a giudicare dalla notte a luci rosse trascorsa nella capsula prontamente censurata dalla regia. Nel corso dell’ottava puntata del GF, Serena, che in base al televoto di 20 giorni fa doveva restare in Sardegna, è diventata una concorrente ufficiale del reality show anche se lo scopo dichiarato è quello di “vivere Pacifico 24 ore su 24 perché sembrerà strano ma in questi 7 anni non ci siamo conosciuti davvero”.

Insomma, sembra proprio che il cantante è ancora innamoratissimo della fidanzata e ha accolto il suo ingresso con una serie di ripetuti e entusiastici: “Sei una me**a, sei una me**a”. Clizia Incorvaia ha ceduto loro la capsula o panic room e i due “temptation piccioncini” non se lo sono fatti ripetere due volte. Appena le luci si sono spente, si sono messi a letto, ma i microfoni e le telecamere a infrarossi hanno catturato l’inizio dell’amplesso: abbracci, limoni e strusciamenti finché non si sono nascosti sotto le coperte. Continua a leggere dopo la foto









Poi c’è da dirlo (e pure da descriverlo): Serena ansimava, Pago pure e i movimenti sussultori ondulatori erano inequivocabili. Una notte di passione che il Grande Fratello Vip ha documentato fino a un certo punto… fino a quando ha avuto il buon gusto di staccare. Questa mattina gli altri gieffini si interrogavano curiosi su cosa potesse essere accaduto, ma Paola Di Benedetto ha smontato ogni romanticismo. Continua a leggere dopo la foto








Fantastico il suo commento: “Secondo me Pago dura 3 minuti di numero, se non ha avuto altre donne in sei mesi quanto vuole durare? Tre minuti. Avrà fatto l’amore con se stesso, ma non è come farlo con una donna. Che poi se entrasse il mio fidanzato, io me ne fregherei delle telecamere, non mi tratterei assolutamente”. Continua a leggere dopo la foto

 


L’idillio però è finito e il popolo social è sempre più tiepido verso questa storia d’amore ritenuta un po’ tarocca e non apprezza che Serena, senza microfono, possa indicare a Pago la miglior strategia conoscendo i preferiti del pubblico. A questo punto l’entrata in scena di Serena è un toccasana per la vita privata dell’artista, ma sembra precludergli la finale.

Ti potrebbe anche interessare: “Le mani addosso!”. C’è posta per te, la storia di Serena e Francesca emoziona tutti. Poi quella frase choc

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it