“Vergogna!”. C’è Posta per te, il gesto non è passato inosservato. Pubblico furioso e pure Ciro Immobile finisce nella bufera


Anche questa settimana il serale del programma televisivo C’è Posta Per Te si è aperto con una storia molto delicata, che ha visto come ospiti in studio il bomber della Lazio Ciro Immobile e la moglie Jessica Melena. La storia è quella di una ragazza, Arianna, chiamata in trasmissione per volontà dei genitori. La famiglia della ragazza ha vissuto il dolore della perdita di Lorenzo, fratello di Arianna; un lutto che ha segnato l’intera esistenza familiare, in primis quella della ragazza.

La storia della famiglia di Arianna è molto delicata: Luciana e Benny, genitori di Arianna, si sono resi conto di non aver più dato le giuste attenzioni alla figlia, come conseguenza della prematura morte di Lorenzo. Per fare un regalo ad Arianna hanno chiesto di invitare in studio Ciro Immobile e la moglie, Jessica Melena. Lorenzo, il fratello venuto a mancare prematuramente, riponeva nel calciatore l’immagine di un idolo. Arianna accetta l’invito e scopre, molto emozionata, che a chiamarla è stata la mamma: “Oggi sono qui non per parlare di Lorenzo, ma per parlare di te e per chiederti perdono”. Maria De Filippi legge una lettera di Luciana. (Continua dopo le foto).














“Voglio dirti che sbagliando ho creduto che la tua autonomia fosse l’antidoto al male che ci ha colpito tutti. Ora so che non potesse essere così. Non ero in grado di parlare con nessuno. Ti ho detto una cosa terribile, in ospedale, che volevo soltanto scomparire. Quando mi hai chiesto “E io”, ti ho dato una risposta orrenda: “Tanto tu hai papà”. Da sola hai fatto una cosa da gigante: hai trasformato il dolore in forza. Non so chi ti ha dato tutta questa profondità d’animo. Ti meriti una mamma presente, sono pronta a proteggerti, a non farti più sentire sola”. (Continua dopo la foto e il post).



 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

“Ci avete insegnato tanto questa sera… Complimenti per la famiglia che siete” 💖 #CePostaPerTe

Un post condiviso da C’è Posta Per Te (@cepostaperteufficiale) in data:

La commozione in studio è tanta e Arianna non trattiene le lacrime. Poi l’ingresso a sorpresa di Ciro Immobile con Jessica: “Siete come una squadra di calcio che ha perso un componente e fa gruppo per andare avanti”, dice ad Arianna Ciro Immobile. E continua: “Ci avete insegnato tanto stasera. Complimenti per la famiglia che siete. So che il tuo fratellino mi ha scritto un tema, mi sarebbe piaciuto leggerlo. E so che voleva la mia maglia, te l’ho portata”. Jessica, dal canto suo, porge un suo braccialetto, recante un ciondolo che simboleggia la forza e l’unione familiare, ovvero una mongolfiera, che tra l’altro ricorda il tatuaggio di Arianna. Ma le sorprese e i regali non finiscono qui. (Continua dopo le foto).

Un altro regalo da parte della coppia è stata una macchina fotografica, per sottolineare un’altra passione di Arianna. La moglie del bomber dice: “Non penso che tua mamma debba chiedere scusa. Certe cose una figlia le capisce”. Per poi ‘passare la palla’ al papà di Arianna che così parla: “Non ti faccio spesso i complimenti per quella che sei diventata, sappi che sono fiero di te. Sei diventata donna in pochissimo tempo”. Nonostante la gradita sorpresa in studio, molti telespettatori di C’è posta per te non hanno ben capito la presenza di Jessica: “Ma se non capivo la presenza di Ciro Immobile che era il mito del figlio e non della ragazza…cosa c’entra la presenza della moglie?”.

C’è posta per te. Gaetano al figlio Alessio: “Ecco perché Non ti ho contattato in 16 anni”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it