Psicosi Coronavirus, il gesto di Barbara D’Urso in diretta lascia il pubblico senza parole. Lo ha fatto davvero


Ormai non si parla di altro se non di Coronavirus. Tra informazioni e allarmismi, anche i vip iniziano a prendere una posizioni in merito. Dopo Giulia De Lellis in versione ‘ipocondriaca’ che di recente ha postato una foto in mascherina, arriva la diretta di Pomeriggio 5, dove Barbara d’Urso ha affronta il tema in questione. Anche l’Italia sta vivendo momenti di panico, e Carmelita ha pensato bene di esprimersi a riguardo. Cosa sarà successo? Scopriamolo insieme.

È accaduto proprio davanti alle telecamere quando la conduttrice ha pensato bene di afferrare un rinomato biscotto della fortuna, tipicamente cinese che, con fare disinvolto e divertito ha scartato e mangiato. Mangiare un biscotto della fortuna cinese davanti alle telecamere è stato un modo, da parte della conduttrice, di esortare i telespettatori a non abbandonare gli imprenditori cinesi. Con uno share di ascolti da fare invidia a qualsiasi altro programma televisivo, Barbara D’Urso ha colto la palla al balzo per potere esprimere la sua opinione sul tema più dibattuto delle ultime settimane, ovvero quello del Coronavirus. (Continua dopo la foto e il post).









Tra una smentita e una conferma, anche l’Italia è stata tirata in ballo riguardo la diffusione del virus e questo non ha fatto altro che fare aumentare la paura e fare desistere gli italiani dall’acquistare mercanzie cinesi o anche solo entrare in un ristorante. Ormai si sta verificando una vera e propria forma di emarginazione nei confronti dei cinesi e dei loro prodotti, proprio per paura di un possibile contagio. Ovviamente questo fenomeno di massa non sta facendo altro che mettere in ginocchio le imprese orientali. Basta fare una passeggiata in centro per rendersi conto che i negozi e i ristoranti cinesi sono vuoti e senza neanche un cliente. (Continua dopo le foto).








Barbara D’Urso ha pensato di intervenire e di usare il canale televisivo per poter esprimere la propria solidarietà nei confronti dei grandi e piccoli imprenditori cinesi. Durante la trasmissione ha ripercorso il tragitto tra Milano, Parma e Roma della coppia cinese che al momento si trova ricoverata in ospedale a causa del Coronavirus: “C’è gente che non va più al ristorante cinese. A Roma in un bar non fanno entrare persone asiatiche. Questo è razzismo. Non potete sapere se in una pizzeria italiana lavorano delle persone cinesi”. E aggiunge anche molto altro. (Continua dopo la foto).

“Bisogna eliminare questa psicosi. Il coronavirus si trasmette con goccioline di saliva se uno ha il virus, non si trasmette con i cibi. Come fatto anni fa da Sposini con l’influenza aviaria voglio dare anche io un segnale forte mangiando questo biscotto della fortuna. Andate nei ristoranti cinesi”. Barbara D’Urso ha voluto rassicurare tutti così, consapevole del fatto che non tutti apprezzeranno il gesto. Ma è pur vero che la conduttrice ha avvertito l’urgenza di esprimere la propria opinione in libertà. Non è detto che tutti seguiranno il suo esempio.

Terrorizzata dal coronavirus, la vip si ‘concia’ così e chiede scusa ai fan: le foto

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it