Sanremo 2020, Amadeus: “Ecco perché Monica Bellucci non ci sarà”


Il Festival di Sanremo 2020 scalda i motori. Manca davvero pochissimo ormai all’inizio della 70esime edizione della kermesse che quest’anno è sotto la guida di Amadeus, amatissimo presentatore Rai. Il Festival comincia martedì 4 febbraio e, come sempre, in questi giorni non si parla d’altro. Sono già state svelate le ‘vallette’. Nomi, alcuni, che circolavano da tempo ma solo dopo la conferenza stampa di presentazione di Sanremo è arrivata la conferma.

Sul palco dell’Ariston Amadues sarà affiancato da Diletta Leotta, Antonella Clerici, Laura Chimenti ed Emma D’Aquino, entrambe giornaliste del Tg1, Francesca Sofia Novello, Mara Venier, Rula Jebreal, Georgina Rodriguez, Sabrina Salerno e Alketa Vejsiu. Nei giorni scorsi si è molto parlato della presenza della compagna di Cristiano Ronaldo in relazione al cachet che avrebbe richiesto. Una cifra che secondo voci di corridoio ben al di sopra dei cachet previsti a Sanremo per quest’anno: 100mila euro. (Continua dopo la foto)






Cifra spropositata rispetto ai compensi previsti per le altre. Secondo le prime indiscrezioni diffuse, infatti, le star e giornaliste chiamate all’Ariston percepirebbero un cachet pari a 20, 25mila euro a testa. Ma alla fine, dopo tutti quei rumor sul forfait, Georgina a Sanremo ci sarà: è arrivata in riviera ed è stata paparazzata mentre veniva accolta dal direttore artistico e conduttore Amadeus, e dal manager Lucio Presta. (Continua dopo la foto)






Anche i nomi degli ospiti di Sanremo 2020 sono stati resi noti. Ci saranno Fiorello, Albano e Romina, Pierfrancesco Favino, Emma Marrone, Ricchi e Poveri, Mika, Massimo Ranieri, Lewis Capaldi, Roberto Benigni, Dua Lipa, Johnny Dorelli, Diego Abatantuono e Christian De Sica. E non Monica Bellucci: l’attrice umbra era una delle più attese ma poche settimane prima dell’inizio del Festival ha preferito declinare l’invito di Amadeus. Che ora spiega sulle pagine di Oggi il motivo per cui la Bellucci non ci sarà.
(Continua dopo le foto)



 


“Monica Bellucci? Purtroppo c’è stato un problema legato ad artisti francesi che avrebbero dovuto accompagnarla – ha spiegato il conduttore – Non è facile come può sembrare da fuori, ci sono tante cose da incastrare, non c’è la lampada di Aladino, la sfreghi dici Madonna e appare Madonna”. “Ma sa una cosa? Sono esattamente le 5 serate che volevo con gli ospiti che desideravo, non ho un rammarico o un sogno non realizzato. Anzi, non mi aspettavo di poter avere Tiziano Ferro tutte le sere”, ha aggiunto il direttore artistico di Sanremo 2020.

“Poveretto, sta un passo indietro”. Festival di Sanremo, dopo le polemiche contro Amadeus, Sabrina Salerno non può tacere

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it