“Mamma mi ha augurato la morte”. Gerardina Trovato, la situazione choc della cantante: “Mi aiuta la Caritas”


Gerardina Trovato sciocca il pubblico di Live non è la D’Urso. “Qui sono al sicuro? Non mi vengono a prendere gli assistenti sociali per portarmi nelle strutture protette, come li chiamano, manicomi?” esordisce nel salotto di Barbara D’Urso. Gerardina Trovato, la cantante che era diventata famosa per aver partecipato a Sanremo 1993 ha passato 12 mesi infernali. Fatti di debiti, povertà, problemi di salute. Ma ora quei problemi di salute sembrano essere passati: “Ho di nuovo il mio equilibrio psicofisico. Sono perfetta adesso.

Ho avuto problemi enormi, a Sanremo 2000 avevo un equilibrio psicofisico perfetto”. La D’Urso ha scavato nella vita della Trovato per capire cosa fosse successo in questo periodo. “La situazione è iniziata circa 12 mesi fa. I miei soldi sono finiti in banca, se ne occupa il mio avvocato, è una cosa legale. Io ero risorta dalle macerie, da sola ho trovato il coraggio… quando mi sciolsi con Carotenuto, mia madre ha sempre pianto miseria. La Caritas mi da venti euro a settimana, 80 euro al mese”, ha confessato davanti a un pubblico attonito. Continua a leggere dopo la foto









Riguardo la madre, poi, arrivano dichiarazioni choc: “mi ha detto ‘ammazzati, ti auguro di morire sola come un cane’. Mi fa un esposto dai carabinieri, li ha fatti chiamare dalla vicina. Ha sparato delle cose opposte… È andata dagli assistenti sociali dicendo l’opposto di quello che sono”. Poi, con fatica, Gerardina Trovato ha deciso di dire basta agli psicofarmaci. E il suo equilibrio è tornato. Poi la sua vita stava per cambiare in meglio, dopo la chiamata di Sanremo. Continua a leggere dopo la foto






Ma anche da Sanremo arriva il no. La Trovato ci aveva sperato tanto. Ma niente. Dopo la rottura con Caterina Caselli, anche la madre l’ha rinnegata: “Non vuole aiutarmi perché dice che ho bruciato tutto con la droga e i vizi, ma non è vero. Ora devo chiedere aiuto agli estranei” aveva detto la cantante in un’intervista al Messaggero. E ora è tornata alla sua vita, una vita che cerca di vivere dignitosamente con 80 euro al mese. Ma i problemi economici non sono gli unici problemi di Gerardina Trovato. Continua a leggere dopo la foto



 

C’è dell’altro: “Vogliono farmi interdire”. Insomma, se la passa davvero male. E non ha una famiglia che le sta vicino. Il padre è morto e con la madre non ha mai avuto un bel rapporto: “Quando è morto mio papà, nel 2006, io già non me la passavo bene”. La madre l’ha liquidata con 50mila euro e voleva farle credere che la sua parte di eredità fosse solo quella. “Quei soldi erano la mia unica fonte di sostentamento e, non guadagnando più, con gli anni sono finiti. Ora che lei non vuole aiutarmi devo chiedere aiuto agli estranei, ma chi presta del denaro poi lo rivuole” ha detto.

L’avevamo conosciuta grazie al suo grande successo, poi Gerardina Trovato è sparita. Dopo tanti anni ha raccontato del suo tremendo e oscuro dramma che l’ha fatta diventare un’altra. “Non c’è speranza” le dicevano i medici, e ora qualcosa di nuovo

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it