Momenti di paura per Vittorio Cecchi Gori: è successo da Barbara D’Urso. Si è temuto, visti i precedenti


Puntatona quella di Live – Non è la D’Urso andata in onda domenica 26 gennaio. Tra gli ospiti di Barbara D’Urso c’era Paola Barale che ha confessato di aver sofferto molto per i suoi ex Gianni Sperti e Raz Degan, ma anche Vittorio Cecchi Gori. Dopo il confronto con Rita Rusic e dopo essere stato al centro della discussione nel confronto tra Valeria Marini e Rita Rusic, Cecchi Gori ha deciso di sottoporsi alla macchina della verità. Proprio prima di sottoporsi alla macchina della verità,

Vittorio Cecchi Gori ha avuto un piccolo problema. Ma che cosa è successo? Nulla di che, ma quanto è bastato per aver fatto spaventare sia il diretto interessato che Barbara D’Urso e il pubblico in studio. Mentre si stava sedendo sulla poltrona del programma, accompagnata da Barbara D’Urso, l’ex presidente della Fiorentina stava per cadere. Per fortuna accanto a lui c’era Barbara D’Urso che ha evitato il peggio. La padrona di casa ha infatti bloccato Cecchi Gori che, grazie a lei, non è caduto. Continua a leggere dopo la foto









‘Non mi sento molto sicuro’, ha detto Vittorio Cecchi Gori che per un attimo ha cambiato colorito per lo spavento. Comprensibile, visto che di recente è stato operato d’urgenza al Gemelli per un’appendicite acuta con peritonite localizzata. Poi la paura è passata e Cecchi Gori si è potuto sottoporre alla macchina della verità. Cosa ha detto? “Rita Rusic è la donna della mia vita”, ha detto il produttore della sua ex moglie che attualmente si trova nella casa del Grande Fratello Vip. Ma Cecchi Gori ha anche parlato di un’altra ex: Valeria Marini. Continua a leggere dopo la foto






Vittorio Cecchi Gori ha voluto smentire, anzi, chiarire, alcune cose dette dalla Marini durante il confronto con Rita Rusic: “Valeria non mi ha prestato dei soldi, me li ha anticipati”. Ma è vero che con la Marini stava per avere un figlio? A questa domanda il produttore ha risposto così: “A questa domanda non rispondo”. Quindi restiamo con il dubbio, non sapremo mai se era la verità o meno. Poi ancora due parole sulla Marini… Continua a leggere dopo la foto



 

“Se il 27 aprile 2018 è stata Valeria Marini a chiamare le telecamere per il mio compleanno? Credo di no anche se a Valeria piace ogni tanto arrivare a sorpresa… se stesse un po’ più calmina sarebbe meglio. Non credo che le abbia chiamate lei, non ho elementi per dirlo. Era una festa in un ristorante a Roma, credo che le abbia chiamate chi aveva organizzato l’evento”. Alla fine della macchina della verità, Cecchi Gori non ne può più. E la D’Urso decide: “Finiamo qui la tortura”.

GF Vip, Vittorio Cecchi Gori non sapeva di essere ripreso: cosa rivela a Rita Rusic

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it