Colpo di scena: Victoria contro Pasquale Laricchia. Accuse pesantissime dopo l’uscita dell’ex dal GF Vip


Pasquale Laricchia, già ex gieffino in passato, è uno dei concorrenti dell’attuale edizione del ‘Grande Fratello Vip’ condotta da Alfonso Signorini. Su di lui si erano scatenate le polemiche per la vicenda legata alle affermazioni di Salvo Veneziano, che hanno poi portato all’esclusione di quest’ultimo dal programma. Pasquale, Patrick Ray Pugliese e Sergio Volpini erano finiti sul banco degli imputati per aver riso alle parole dette da Salvo.

Laricchia, dopo essere stato sottoposto al rimprovero del padrone di casa, ha affermato di aver sempre portato rispetto nei confronti del genere femminile. Ma a quanto pare queste dichiarazioni non corrisponderebbero alla realtà. Almeno stando al racconto della sua ex compagna Victoria Pennington. Da 15 anni gli ex partner non hanno più alcun legame. Nell’ultimo furibondo litigio tra i due sarebbe intervenuta la Polizia. (Continua dopo la foto)








La donna, concorrente del ‘Grande Fratello 3’, ha inviato una durissima lettera al settimanale ‘Di Più’: “Sono sconvolta, Pasquale: mentre Salvo faceva battute su quella ragazza, ti ho visto che ridacchiavi. Poi, in diretta, quando sei stato rimproverato, provando a giustificarti, hai detto quella frase: ‘Io ho sempre rispettato le donne’. Ma cosa dici? Nei cinque anni della nostra storia non mi hai rispettato affatto. Come fai a dimenticare che mi hai maltrattato?”. (Continua dopo la foto)








L’americana ha aggiunto: “Tu hai provato a rovinarmi la vita. Volevi avere il controllo su tutto, non potevo fare un passo senza dirtelo, non potevo uscire con le amiche perché eri geloso. All’inizio sopportavo, perché ti amavo, perché speravo che cambiassi, perché ero giovane, inesperta e perché, emigrata dall’America, non avevo alcun punto di riferimento oltre a te. Ti sentivi un Dio in terra, praticamente mi trattavi come un oggetto. Ti imponevi in modo duro, con urla, improperi. Ogni pretesto era buono per attaccarmi”. (Continua dopo la foto)

La storia con Pasquale terminò nel 2005, dopo una lite furiosa: “Hai veramente superato il limite, non ti sei limitato alle urla, sei andato oltre. Troppo oltre, e se ne parlò anche sui giornali. Sei stato violento, tanto che io sono uscita di casa e sono andata alla polizia”, ha confessato Victoria Pennington. La quale ha anche affermato: “Ti imponevi anche sui guadagni alle nostre serate in discoteca e sui progetti nello spettacolo”.

“Siamo pronti a tutto”. Coronavirus, la vip italiana in allarme a Hong Kong

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it