Junior Cally: età, altezza, peso, fidanzata e figli


Si mostra con la maschera antigas, classica, con gli strass o fluo. Junior Cally è uno dei rapper e trapper più chiacchierati della ‘nuova’ scena italiana. Su di lui è aleggiato un mistero sulla sua vera identità, fino a quando è scoppiata la polemica per la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2020, quello targato Amadeus.

All’anagrafe Antonio Signore, Junior Cally ha rivelato qualche aneddoto sulla sua adolescenza nel libro “Il principe. È meglio essere temuto che amato”, dove il rapper ha raccontato di aver convissuto per quattro anni, nella periferia romana, con una presunta leucemia che poi si rivelò non essere tale, ma che lo segnò a tal punto da riscontrare successivamente un disturbo ossessivo compulsivo della personalità. Sempre celato da una maschera antigas, nel 2019 Junior Cally ha deciso di rivelare la sua identità e mostrare il suo volto. Lo ha fatto nel videoclip del singolo “Tutti con me”, che ha anticipato l’uscita del suo secondo album Ricercato, rilasciato il 6 settembre 2019. (Continua a leggere dopo la foto)








“All’inizio volevo far concentrare l’ascoltatore sulla musica poi nel giro di due anni la fama è cresciuta e la gente si è affezionata alla maschera come se fosse un’altra faccia. – ha detto il cantante in un’intervista – Era arrivato il momento di toglierla anche per far vedere che sotto quella maschera non c’era un robot ma una persona fatta di carne e ossa, sentimenti ed emozioni come i miei ascoltatori. Una persona normale”. (Continua a leggere dopo la foto)






Il 10 gennaio 2017 è stato pubblicato il suo primo singolo Alcatraz, il videoclip è stato caricato dalla giovane A&R Giulia Iurassich sul canale YouTube della Black Hoodie Music ed è stato diretto da Alberto Basile e vanta la produzione di Jeremy Buxton.

Il 24 ottobre 2017 pubblica “Magicabula”, brano che permette a Junior Cally di raggiungere circa 11 milioni di visualizzazioni solo su YouTube e il disco di platino. L’anno seguente Junior Cally carica su Spotify il singolo “Auto blu”, che anticipa l’album “Ci entro dentro”. Dopo la pubblicazione riesce a firmare un contratto con la casa discografica Sony Music Italia. Nel 2020 partecipa al Festival di Sanremo con il brano “No grazie”. (Continua a leggere dopo la foto)



 

La partecipazione di Junior Cally al festival ha alzato un polverone a causa dei testi sessisti e volgari di due brani pubblicati nel 2017: “Strega” e “Giulia”. Junior Cally in un’intervista ha chiesto scusa per alcuni testi del suo passato musicale: “Si è vero, ho fatto tanti sbagli. Ma voleva essere un testo in stile Kubrick. Non rinnego niente di me, ma non vado certo fiero dei miei sbagli. Ho fatto una bravata, una cavolata, ma non sono un gangster”.

Junior Cally, rapper, rapper e produttore discografico, è nato a Roma il 10 ottobre del 1991. È fidanzato con un volto noto della televisione italiana, Valentina Dallari, ex corteggiatrice e tronista di Uomini e Donne. Prima di fidanzarsi con Junior Cally, la giovane ha avuto una storia d’amore con il tronista di UeD Andrea Melchiorre, poi con il manager Alessandro De Luca. Junior Cally è alto circa 180 centimetri e pesa 70 chili.

“Ma che ca*** dici!”. Cantante mascherato, tutti contro Guillermo Mariotto. È bufera

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it