Serena Enardu in lacrime: ha visto quelle immagini di Pago al GF Vip e non ha retto


Pago e Serena Enardu, un nuovo capitolo. Dopo la rottura a Temptation Island e il dietro front sempre dell’ex tronista di Uomini e Donne nella Casa del GF Vip dove il cantante è recluso, sono arrivate nuove rivelazioni. Ricordiamo che quando Serena ha parlato con Pago nella Casa, lui ha preso tempo. È evidentemente ancora scottato e ferito da quanto accaduto a Temptation anche se ancora innamorato di lei e nella notte, di fronte a Paola Di Benedetto, Pacifico Settembre è tornato a parlare di Serena.

La sofferenza che ha provato è stata tanta e non potrebbe sopportarne altra. Per questo, per non soffrire di nuovo, sarebbe pronto a rinunciare a lei: “Adesso sto pensando a cosa devo fare, vorrei tornare da lei, ma non voglio pentirmi”, ha confessato alla Di Benedetto. Pago ha ammesso parte delle colpe che hanno portato alla fine della loro lunga relazione ma se avesse capito prima le sue mancanze non avrebbe partecipato alla trasmissione. (Continua dopo la foto)








“Lei ha sbagliato ad arrivare là in una condizione così delicata – ha detto ancora Pago a proposito di Temptation -, colpa mia anche di non averlo capito, ma se avessi saputo non avrei mai rischiato”. Paola di Benedetto gli ha confidato di aver visto Serena come una donna innamorata nella Casa. Una donna che tra l’altro si è esposta di nuovo al giudizio del pubblico con quel gesto. (Continua dopo la foto)






“Questo infatti mi ha fatto molto piacere però devo essere sicuro io adesso, non voglio avere ripensamenti in futuro”, è stato il commento del cantante. Il dialogo di Pago e Paola non è ovviamente sfuggito a Serena, che sta seguendo il GF Vip da casa sua. La sua reazione? Lacrime. “Lo sto vedendo e non vi dico quanto è difficile vederlo e non poter parlare – ha detto piangendo – È una tortura, non lo guardo più. Per fortuna ci sono donne come Paola Di Benedetto e Clizia dentro”. (Continua dopo le foto)



 


“Sono donne intelligenti – ha proseguito Serena in un video successivo – che non traggono conclusioni come altri che sono passati da lì e che per fortuna non ci sono più, con i loro ragionamenti maschilisti (si riferisce a quanto detto di lei da Salvo Veneziano, ndr). Una persona come lui non si merita di sentirli perché in un momento tanto delicato fanno male, e poi possono fuorviare. Per fortuna ci sono queste piccole grandi donne che gli hanno fatto ragionamenti interessanti anche se sono giovanissime”.

Rita Rusic e la figlia Vittoria Cecchi Gori: due gocce d’acqua. Le foto

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it