“Non è un amico”. Enzo Iacchetti, parole choc su Ezio Greggio. Davvero difficile averlo capito


Intervistato alla trasmissione radiofonica I Lunatici, Enzo Iacchetti ha parlato delle sue amicizie, in particolare delle amicizie con persone del mondo della tv. Ciò che ha confessato ha stupito tutti: Enzo Iacchetti ha fatto sapere di non avere amici nel suo ambito lavorativo. Ma allora Ezio Greggio? Tra i due sembra esserci un forte affiatamento… In realtà i due non sono amici. “Siamo come i compagni si banco che si ritrovano a scuola l’anno successivo – ha spiegato Iacchetti al programma di Rai Radio2 – Tra noi c’è un tacito accordo di buona convivenza”. Insomma, i due non sarebbero amici (anche se fingono molto bene di esserlo).

Ma il lavoro è una cosa, l’amicizia vera è un’altra cosa. Semplicemente i due sono molto bravi a fare il proprio lavoro e tutti hanno sempre pensato che, oltre che nel lavoro, i due fossero amici anche nella vita privata. E ha aggiunto: “Quando siamo in onda usciamo insieme a cena qualche volta, ci mandiamo qualche messaggio, ci facciamo qualche scherzo. Poi però per me è lontano lui”. Continua a leggere dopo la foto








Ma Iacchetti prova comunque affetto per Ezio Greggio: “È un compagno di banco di televisione, gli voglio bene, mi ha insegnato tante cose senza dirmi niente. Io l’ho osservato, mi ha insegnato molte cose senza volerlo”. Ma Ezio Greggio non è l’unico “non amico” della tv: Iacchetti ha spiegato di non avere amici nel suo ambiente lavorativo: “Non ho amici nel mio ambiente. In teatro costruisco le famiglie, da tanti anni non ho una famiglia, a volte produco i miei spettacoli, scelgo delle persone brave e giovani che hanno bisogno, mi stanno vicino e mi vogliono bene”. Continua a leggere dopo la foto






E ha aggiunto: “Ceno sempre con i tecnici, non sopporto le follie dei vip. È stato un bene arrivare al successo a quarant’anni. Se ci arrivi a venti e non hai nessuno che ti protegge, la guerra la perdi. Il conto in banca cresce improvvisamente, ti cambia tutto, non ti soddisfa più niente. Ho degli amici che fanno i meccanici, gli idraulici, qualcuno il dentista, uno il commercialista”. Un uomo normale Enzo Iacchetti, uno che ama profondamente il suo mestiere ma ne riconosce i limiti… Continua a leggere dopo la foto



 


Enzo Iacchetti ha esordito in una piccola emittente radiofonica di Laveno, dove si occupava di intrattenimento e politica, assistenza per anziani e bambini. La popolarità vera per lui arriva negli anni ’90 quando partecipa al Maurizio Costanzo Show. Il culmine nel 1994 con Striscia la Notizia. Ha lavorato anche come attore in diverse fiction televisive.

Enzo Iacchetti, mai visto il figlio? Sempre schivo e lontano dai riflettori, ecco Martino (32 anni)

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it