“Tra me e Pietro Taricone, dopo il GF…”. Marina La Rosa, la confessione arriva dopo anni


Una simpaticissima Marina La Rosa si racconta a Vieni da me, il programma condotto magistralmente da Caterina Balivo. È lei a raccontare dello splendido rapporto che c’era tra lei e Pietro Taricone, scomparso in un tragico incidente lo scorso 29 giugno 2010. Lei che si autodefinisce una sua grande amica, anche dopo la fine del programma, Marina La Rosa, che dopo il Gf è anche naufragata sull’Isola dei Famosi.

Il rapporto fra i due infatti è andato avanti anche a telecamere spente: “Pietro era davvero fantastico – ha fatto sapere ospite di Caterina Balivo a “Vieni da me” – capace di creare una relazione intima e speciale con tutti. Dopo il Grande Fratello siamo diventati molto amici e lo chiamavo spesso per dei consigli. Lui viveva tutto con grande serenità, mi faceva ridere molto. C’era, è stato un compagno di giochi, di uscite. Abbiamo fatto dei danni, in cui ci divertivamo molto”. Continua a leggere dopo la foto






“Era un po’ il fratello maggiore – ha raccontato alla Balivo – lui arriva al cuore della gente. Quando accadde questa tragedia, mi fermavano le persone per strada e piangevano come se fosse morto un loro caro amico. Aveva delle grandi qualità. E da casa la gente lo percepiva”. Continua a leggere dopo la foto






Della sua scomparsa l’ha appreso attraverso una chiamata da una giornalista: “Ha chiesto un commento a caldo sulla vicenda ma io non sapevo nulla”. La Rosa ha poi ricordato il giorno del suo matrimonio, Marina ha sposato Guido nel 2010: “Lui ha pianto tutto il tempo durante il matrimonio dalla commozione, è molto tenero”. Ma c’è qualcosa che non perdonerebbe mai alla sua dolce metà: le bugie. Continua a leggere dopo la foto



 


“Capita a tutti di sbagliare, ma voglio saperlo. Tradimento? Non lo so se potrei superarlo. Io sono una che dice mai dire mai, bisogna trovarsi nelle situazioni. Ma a me non va il tradimento dell’anima”. Marina liquida poi la domanda della Balivo su come suo marito, avvocato che non ama stare al centro dell’attenzione, sopporti il suo successo con uno spiccio “Chiedetelo a lui”.

Ti potrebbe anche interessare: “Non hai scelto me, ma…”. UeD, Giovanna Abate al vetriolo dopo la scelta di Giulio Raselli. Le sue parole sono coltelli

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it