“Me ne sbatto le pa*** e parlo”. Cacciata da Barbara D’Urso, Taylor Mega si infuria e la sbugiarda


Il colpo di scena è arrivato durante la diretta del “Live – Non è la D’Urso”. Barbara D’Urso ha invitato l’influencer Taylor Mega per commentare il “caso” Salvo Veneziano, il concorrente del GF Vip eliminato per aver pronunciato frasi sessiste nei confronti di Elisa De Panicis e la modella Paola Di Benedetto, ma anche per difendersi dalle parole dure che Antonella Elia avrebbe avuto per lei dentro la casa e con la quale è stata protagonista di un confronto acceso a “La Repubblica delle donne” di Piero Chiambretti.

“Abbiamo colpevolizzato tanto Salvo – ha detto Taylor Mega – ma Antonella Elia si è lasciata andare a dichiarazioni altrettanto gravi e l’abbiamo premiata facendola entrare al Grande Fratello Vip. Ma veramente? Allora se una donna offende un’altra donna va bene”. Poi arriva l’affondo del legale della Elia contro Taylor: “Ma davvero stai facendo la morale? Taylor Mega ha bullizzato per 48 ore Antonella Elia dopo l’ingresso al Grande Fratello Vip. Se dobbiamo parlare di violenza perché non parliamo del dito medio che Taylor ha fatto davanti la camionetta della polizia?”. A quel punto interviene Barbara D’Urso, che parla dello scatto in cui Taylor Mega mostra il dito medio posando davanti a un’auto della polizia. (Continua a leggere dopo la foto)









“Ti auguro tanta fortuna per il tuo progetto. – ha detto la conduttrice – Ma ti dico che se fosse vero che hai fatto il dito medio alle forze dell’ordine, io non ti vorrei più nelle mie trasmissioni. Se fosse vero, ma io non penso che sia vero perché lo fanno solo le persone stupide e tu non lo sei. Buona Fortuna!”. Dopo il collegamento a Live non è la D’urso, dove Taylor Mega è stata mandata a casa senza troppi complimenti da Barbara D’Urso, l’influencer si è lasciata andare ad un lungo sfogo su Instagram. (Continua a leggere dopo la foto)






L’influencer si è scagliata contro Mediaset e gli autori in una serie di Instagram Stories (fonte: @taylor_mega su Instagram) urlando al “ribaltamento della realtà”: “È un mese che mi rompono il ca**o di andare in tv e io non ci voglio andare perché sto lavorando ad altri progetti, oggi mi chiamano e mi dicono ‘vieni e fai la dichiarazione che per un po’ non vai in tv perché ti stai impegnando su altri progetti”.

“Poi la presentatrice (Barbara D’Urso ndr) mi vieni a dire ‘non ti chiamiamo per un po’ in tv perché hai fatto quest’azione? (…) Io ero d’accordo con gli autori, io sono allibita, non ho parole. Non so se pubblicare le conversazioni con gli autori, dove io dicevo di non voler andare più in tv per un po’ di tempo. Adesso me ne sbatto le pa**e parlo perché è allucinante questa presa di posizione di Mediaset nei miei confronti, non ho parole”. (Continua a leggere dopo la foto)



 

Poco dopo la Taylor è intervenuta sui social per spiegare il senso della foto che la mostra con il dito medio alzato davanti alla camionetta della polizia. “Quanto alla foto incriminata – scrive Mega su Instagram – non c’è chi non veda come il gesto sia rivolto a chi mi sta di fronte, ovvero ai miei numerosi haters, e non certo alle forze dell’ordine, che raffigurate alle mie spalle, sono simbolo di protezione nei miei confronti”.

Alberto Urso, la foto da bambino conquista tutti: è bellissimo. “Ci fai sciogliere”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it