“Oddio, che figuraccia!”. Vieni da me, Caterina Balivo fa una gaffe e l’ospite la corregge


Stanno insieme da 18 anni si sono sposati a maggio, Milena Miconi e Mauro Graiani sono stati ospiti a Vieni da me e a Caterina Balivo hanno mostrato il loro album di nozze. Insieme da 18 anni, dicevano, perché l’attrice ci hanno messo un bel po’ a dire sì, questo perché lei da giovanissima aveva già sposato un altro uomo, poi per paura, era restia alle seconde nozze.

Milena Miconi ha organizzato le sue nozze in un mese, solo un mese. Quando si sono conosciuti era appena finito il primo matrimonio della showgirl. Quello che poi è diventato suo marito era regista di un programma a cui stava per partecipare Milena, l’incontro in aereo, poi una seconda possibilità ed è scoccata la scintilla. (Continua a leggere dopo la foto)







“Molti dei suoi difetti sono le cose che mi divertono e che mi piacciono. Una cosa in particolare è il modo con cui si schiarisce la voce”, ha raccontato Mauro Graiani nel salotto di Vieni da me. Dall’unione tra Milena Miconi e Mauro Graiani sono nate due figlie: Sofia e Agnese.

“È stata una giornata speciale per noi che abbiamo condiviso con le persone che amiamo e che hanno vissuto questi nostri 18 anni insieme”, scrisse il marito della showgirl su Instagram poco dopo le nozze. Doveva essere una cosa privata, per pochi intimi, poi pian piano le cose sono cambiate, ma lo spirito non è cambiato. (Continua a leggere dopo la foto)






Ma nel salotto di Vieni da me c’è stato anche il momento di una gaffe. Protagonista Caterina Balivo, che ha fatto un po’ di confusione con l’anatomia umana. Ai due la conduttrice ha chiesto come si sono conosciuti, dunque Milena ha raccontato: “Lui era il regista di un programma al quale sono stata invitata. Ci siamo visti in aeroporto perchè dovevamo registrare a Santo Domingo”. (Continua a leggere dopo la foto)



 

“Lì abbiamo bevuto un liquore particolare, fatto con l’organo riproduttivo delle tartarughe…” La Balivo ha chiesto: “Un liquore con le ovaie delle tartarughe!?”. E ancora: “Era fatto con le ovaie delle tartarughe…?”. Mauro Graiani è intervenuto per correggerla: “No, ho detto con l’organo riproduttivo, non con le ovaie”. “Ah l’organo, non le ovaie… scusami, stavo pensando già alla riproduzione”, ha risposto imbarazzata Caterina Balivo.

Cristina Buccino, la camicia si apre e l’occhio cade proprio lì. Fan in estasi: “Sei illegale”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it