“Un figlio…”. Il confessionale di ‘lacrime’ di Antonella Elia. Al Grande Fratello Vip è il momento del dolore


Antonella Elia sta vivendo momento difficili al Grande Fratello Vip. Nei giorni scorsi la concorrente del reality show si è confidata con Fernanda Lessa, spiegando lo stato d’animo che sta vivendo in questi giorni. “È che ho paura di stare qui, sei sempre osservato, c’è sempre rumore. Non mi sento a mio agio – aveva detto – Dormo con Licia, che è una persona molto affettuosa, è vero, ma non mi sento a mio agio e ho paura di toccarla o avvicinarmi a lei. Dormo, anzi, veglio tutta la notte nella stessa posizione, mi fa senso sfiorare o toccare un corpo che non conosco”.

Antonella Elia ha ringraziato Fernanda Lessa per esserle stata vicina per tutta la mattinata. Fernanda dal canto suo, colpita dalla reazione della concorrente, l’ha abbracciata dicendo: “Ma quando vuoi sono qui, se vai in camera adesso non c’è nessuno ti riposi e così ti ricarichi un pochino”. (Continua a leggere dopo la foto)









Antonella Elia ha ammesso la sua difficoltà in questi primi giorni di Grande Fratello Vip 4, in particolare nel convivere con un gruppo così vivace. Ma Fernanda Lessa è riuscita a rincuorata. “Lo capisco, anche io amo i silenzi, mi piace la pace, ci vuole del tempo”, le ha detto. Grazie alla vicinanza della sua compagna d’avventura la Elia è riuscita a rassenerarsi, ma nella puntata del day del 14 gennaio, la concorrente si è nuovamente rabbuiata parlando della sua vita privata. (Continua a leggere dopo la foto)






Parlando con alcuni inquilini della casa, Antonella Elia confessato il rimpianto di non essere diventata mamma, poi ha sentito di andare in confessionale per sfogarsi. “Sento la mancanza di un bambino, – ha detto durante il confessionale – quando vedo un neonato mi viene uno struggimento, ho bisogno dell’abbraccio di questo essere. Ho 56 anni, sono grandissima, ormai è tardi”. (Continua a leggere dopo la foto)



 

“Non ho mai incontrato un uomo con cui avrei diviso la vita. Quando ero giovane e avevo grandi possibilità non volevo un figlio, quando lo volevo, non ci sono riuscita. Adesso non mi sentirei di avere un figlio, sono veramente grande. Sono stata codarda, – ha spiegato con gli occhi lucidi – ma la vita è la conseguenza delle scelte che fai. È un rimpianto profondo, radicato”.

 

Vanessa Incontrada senza Sanremo, svelato il mistero: perché non affiancherà Amadeus

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it