Sanremo 2020, è ufficiale: chi sono le 11 vallette di Amadeus


Sanremo 2020, dopo il nodo cantanti sciolto anche quello delle vallette. Che non saranno 10, come annunciato in precedenza, ma 11 le donne che affiancheranno Amadeus sul palco del teatro Ariston. Il conduttore e direttore artistico del Festival ha ufficializzato i nomi nel corso della conferenza stampa di presentazione della kermesse musicale e spiegato anche motivi che l’hanno spinto a scegliere proprio loro. Per la 70esime edizione del Festival di Sanremo Amadeus ha deciso di rompere con la tradizione scegliendo ben 11 ‘co-conduttrici’.

“Perché solo due donne? Siamo al 70esimo e ci possono essere tante donne che possono raccontare tante storie diverse, per età, ruolo, esperienze…”, ha spiegato durante la conferenza stampa di Sanremo 2020. Quindi i nomi, alcuni dei quali già noti: Antonella Clerici, Monica Bellucci, Sabrina Salerno, Mara Venier, Diletta Leotta, le giornaliste del Tg 1 Emma D’Aquino e Laura Chimenti, Francesca Sofia Novello, Georgina Rodriguez, Rula Jebreal e la presentatrice albanese Alketa Vejsiu. (Continua dopo la foto)






Amadeus ha anche spiegato che Diletta Leotta e Rula Jebreal saranno protagoniste della serata d’esordio, quella di martedì 4 febbraio; mercoledì 5 sono invece attese Monica Bellucci, Sabrina Salerno e le giornaliste del Tg 1, giovedì vedremo Alketa Vejsiu e la compagna di Cristiano Ronaldo e venerdì ci saranno Antonella Clerici e la fidanzata di Valentino Rossi. Per la finale, invece, Mara Venier insieme a Diletta Leotta, Sabrina Salerno e Francesca Sofia Novello. (Continua dopo la foto)






Su quest’ultima il conduttore di Sanremo 2020 ha detto che “è una grande scommessa personale, è simpaticissima e dimostrerà tanto”. Su Diletta Leotta invece ha detto che “è una brava conduttrice che sa parlare di altro oltre che di sport”. “Antonella Clerici? L’ho scelta perché è una delle conduttrici più amate e conosciute della tv italiana, in più conosce bene Sanremo”, ha proseguito Amadeus in conferenza. (Continua dopo le foto)



 


La presenza di Mara Venier alla finale è stata annunciata un giorno fa, quando lo stesso Amadeus ha fatto la proposta durante il suo intervento al programma radiofonico della conduttrice Rai. E poi: “Rula Jubreal? Volevo una giornalista internazionale, che parlasse di donne sul palco dell’Ariston. Sabrina Salerno? La conosco da tanti anni, è stata un’icona anni 80 e può dimostrare ancora tanto”, ha aggiunto Amadeus.

Paola Caruso e il retroscena sul concorrente del GF Vip: “Al reality solo grazie a me”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it