“Non ci credevo più”. Eleonora Daniele, incinta a 43 anni, mostra con gioia il pancino: “Mio marito ora mi chiama così”


È stata la stessa Eleonora Daniele ad aver confermato le voci sulla sua gravidanza. La conduttrice lo ha fatto in diretta tv a “Storie Italiane”. Lo scorso 14 settembre Eleonora ha sposato il compagno Giulio Tassoni e non ha contenuto questa seconda gioia: “E’ vero sono incinta, aspetto una bambina e la chiamerò Carlotta”. Non poteva che dirlo nel modo più giusto e gli applausi del pubblico non hanno fatto altro che incrementare quell’emozione. Poi ha aggiunto anche dell’altro.

“Volevo condividere con voi questa emozione . Per me è un grande desiderio che sta diventando realtà”. Anche sulle pagine di DiPiùTv parla della gravidanza. “Sì, è vero, aspetto un figlio e sono felicissima, finalmente posso dirlo”. Eleonora è stata ospite anche a Domenica In e ha avuto modo di chiacchierare con Mara Venier. Dopo aver svelato la dolce attesa in diretta tv a “Storie Italiane”, programma di cui è al timone ogni giorno su Rai1, mostrando il pancino ha detto: “A 43 anni pensavo fosse troppo tardi. E’ stato un dono di Dio”. (Continua dopo le foto).














“Vorrei che mia figlia avesse quei valori che ho avuto io, che esistono solo nei piccoli paesi dell’Italia ora”. Dopo 16 anni di fidanzamento, finalmente la coppia corona un sogno che non credeva possibile: “Non ci credevo più. A 43 anni non era facile, pensavo che era troppo tardi e che per aver dato spazio al lavoro ormai era andata così. Invece, alla fine di questa estate, la bella notizia: avevo un leggero ritardo, ma non ci credevo. Ho fatto il test e ho visto quella crocetta che non avevo mai visto negli ultimi due anni. A testa bassa sono andata di là da mio marito e gli ho detto: ‘Sono incinta’. Lui mi ha detto: ‘Lo sapevo amore mio’”. (Continua dopo la foto).



Il nome Carlotta ha un’importanza notevole e lo dice:  “Questa nonna l’ho amata moltissimo e ho pensato che se avessi avuto una figlia femmina l’avrei chiamata così, per restituirle un po’ d’amore. Forse era dentro di me, nella mia testa e nei miei sogni. Io ci avevo provato e mi ero messa in testa che non ci sarei riuscita. Invece, dopo il matrimonio, la magia. Si vede che Dio ha voluto così… La grande realizzazione di una donna passa anche attraverso la maternità. Era un tassello che io volevo mettere nella mia vita e ci siamo riusciti”. (Continua dopo le foto).

L’intervista si chiude in un modo insolito. Eleonora pone una domanda a Mara: “Vorresti essere la madrina al battesimo di Carlotta?”. La Venier sobbalza ed esclama: “Certo! Che emozione! Ma me lo dici così? Sono contentissima”. “Mia madre non vede l’ora e naturalmente anche mio marito, Giulio Tassoni, è d’accordo, ne ho parlato con lui e preso con lui questa decisione”. Per ‘panzerotto’, come viene chiamata Eleonora dal marito, sembra tutto pronto: Carlotta ha già un nome importante e una madrina davvero al ‘top’. Cosa manca? Nulla.

“Lo faccia con un’altra!”. Ilary Blasi ‘contro’ Francesco Totti, succede in diretta davanti a Fabio Fazio

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it