“Sentirò la tua mancanza”. Ambra Angiolini non trattiene il dispiacere: “Ogni giorno per tutto questo tempo”


Ambra Angiolini ha finalmente trovato una fedele compagna di avventura. Un’amica, una sua antagonista, un modello di vita, un’aspirazione verso cui tendere. Lei, questa amica fedele, compagna di confidenze, esiste solo se Ambra sale sul set. La vede nel suo camerino, riflessa allo specchio, pronta a suggerirle sempre un altro passo da compiere. Lei si chiama Luisa, o meglio, Luisa Ferrari, una donna molto decisa e concentrata sul lavoro. Ma anche lei custodisce un segreto, o meglio, una ferita del passato che la rende molto emotiva.

Non è per nulla uno scherzo, Ambra crede profondamente in quell’immagine di donna. Luisa è il personaggio interpretato da Angiolini nel “Il Silenzio dell’Acqua”, che ha debuttato a marzo su Canale 5.  Luisa Ferrari è una dei due protagonisti, originaria di Trieste e per questo molto distante dalle dinamiche della comunità di Castel Marciano, dove è stata chiamata a indagare sul mistero di Laura. Luisa Ferrari è molto di più di un Vice questore determinato e ligio al dovere: una ferita del passato la rende emotiva e questo non le permette di prendere le giuste distanze dalle dinamiche che hanno fatto calare un velo sulla vita di Laura. Continua dopo la foto.









Luisa è una donna segnata da un ruolo sociale importante: ha una questura cui dover tenere testa, il cui ambiente spesso spinge a una visione maschilista e chiusa. Ama un collega e conosce il limite oltre cui il lavoro va separato dalla vita privata. Conosce la passione, ma spesso deve tenerla sotto controllo. Visione vigile su tutto, sarà proprio Luisa a risolvere il caso di Laura e definire i confini della sua vita sentimentale. Ambra Angiolini, nel ruolo di Luisa, sembra essersi trovata davvero bene. Continua dopo la foto.






Per la prima volta in una fiction, Ambra Angolini ha voluto mettersi alla prova con questo suo nuovo ruolo. L’attrice ed ex volto storico di Non è la RAI ha sempre sognato di poter recitare in una serie. Spesso non si è riuscita a spiegare il perché di questi no, visto che Ambra è nata a tutti gli effetti in tv ed ha ricevuto sempre dei forti riconoscimenti per le sue abilità artistiche. Ed anche in questo caso si è dovuta sfidare con i provini e con la diffidenza iniziale, che tuttavia l’ha resa più forte. Durante le riprese della fiction, Ambra ha imparato tanto, persino come impugnare una pistola. E tutto questo grazie a Luisa. Continua dopo la foto e il post. 



A quanto pare Ambra non riesce ancora a dimenticare quel modello di femminilità e di forza e decide di non trattenere le news. Ha così decido di pubblicare su Instagram una foto molto significativa da dedicare interamente a quel personaggio: “Arrivederci Luisa… grazie di tutto, non dev’essere facile stare con me GRAZIE ANCORA A TUTTI, tre mesi insieme ogni giorno… ora mi toccherà sentire la mancanza… mannaggia!”. Queste le parole della didascalia che accompagna il bel primo piano di Ambra. Occhiali con montatura nera, i soliti, che Ambra indossa quasi a voler sottolineare sempre un’espressione acuta e brillante di chi, in verità, ci vede lungo. Per vedere il video

Sotto a tutti quei tatuaggi “da duro” Fedez è il papà più dolce del mondo: la foto con Leone è da lacrime agli occhi

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it