Nel 2009 si spogliò in diretta al GF. Dopo l’oblio Paolo Mari torna in tv, ed è irriconoscibile


Nella Casa del “Grande Fratello 9” Paolo Mari si denudò e venne squalificato dal reality show più seguito della televisione italiana. Una brevissima parentesi che però destabilizzò tutti, compreso lui che, gettato un po’ come “carne da macello” dentro la Casa, perse per un attimo la testa andando in giro nudo e minacciando di fare i suoi bisogni nel giardino della Casa dopo una lite con i ragazzi. I concorrenti di allora ebbero grandi momenti di paura.

La partecipazione dell’allora 35enne al reality show era stata davvero breve. Se, appena entrato nella Casa di Cinecittà, il modello sembrava aver fatto subito strage di cuori tra le ragazze, facendo colpo specialmente su Cristina, che con lui sembrava aver dimenticato il playboy ‘napoliforniano’ Gianluca , dopo qualche giorno Paolo aveva iniziato ad essere insofferente nei confronti di qualsiasi cosa accadesse, reagendo spesso in modo eccessivo. (Continua a leggere dopo la foto)









Dopo una vera e propria escalation di litigi, Paolo si era furiosamente arrabbiato con alcuni degli inquilini che stavano tranquillamente giocando a pallone in giardino, poi si era spogliato davanti alle telecamere e aveva iniziato a invetrire contro tutti. Il concorrente era stato espulso dalla casa per aver violato il regolamento e da quel momento non si era più visto in tv.

Ora che sono passati dieci anni l’idraulico è tornato a farsi vedere. Ospite di “Live non è la D’Urso”, l’ex gieffino ha raccontato come è cambiato. “Ho avuto un periodo di forte depressione, avevo un disagio sociale che ho manifestato, purtroppo, davanti a molte persone”, ha confessato l’ex concorrente del Grande Fratello. (Continua a leggere dopo la foto)






“Sono stato seguito per qualche anno dopo. Ho avuto un periodo di forte depressione, avevo un disagio sociale che ho manifestato, purtroppo, davanti a molte persone. Questa esperienza, abbastanza toccante a livello psicologico, mi ha fatto buttare fuori. Una settimana dopo sono stato ricoverato con un trattamento sanitario obbligatorio, sono stato dichiarato aggressivo. Ero diventato violento, anche se non ho mai fatto male a nessuno, solo a me stesso”. (Continua a leggere dopo la foto)



 

“Io ho sofferto di bipolarismo, ero una persona che rideva e scherzava, poi qualcosa non mi andava e boom… Ormai sono cinque anni che non prendo psicofarmaci. Da quell’esperienza ho imparato a controllarmi, sono una persona passionale, amo”. A proposito di amore, Paolo ha raccontato di avere una compagna e tre figli, di cui due avuti negli ultimi dieci anni. (Clicca per guardare il video)

“Le ho detto una bugia”. Nadia Toffa, mamma Margherita lo racconta solo ora: “Non sapeva”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it