“Sei solo una…”. Pesanti offese ad Alba Parietti in diretta. Ed è strano sentire proprio lui parlare così


Alla fine quello che doveva succede è successo davvero. Naturalmente in diretta tv, naturalmente a Live-Non è la d’Urso. Parliamo dell’atteso confronto tra Giampiero Mughini e Alba Parietti. I due sono stati invitati dalla padrona di casa dopo la recente litigata a Vieni da me di Caterina Balivo. Ma l’astio tra la soubrette e il giornalista è finito per aumentare esponenzialmente nel salotto di Canale 5. Inutile pure dire che Alba ha provato a tendere la mano al suo rivale, chiarendo di averlo sempre rispettato e di non averlo mai attaccato gratuitamente. Diversa l’opinione di Mughini, che non condivide le affermazioni della Parietti sui partigiani.

“Non sai niente, hai imparato quattro sciocchezze a memoria”, ha ribadito il commentatore sportivo. Parole che hanno colpito la showgirl, che ha avuto dei partigiani in famiglia e su queste testimonianze ha scritto il libro Da qui non se ne va nessuno. Insomma, l’irriverenza e il poco rispetto di Mughini a un certo punto è dilagato: “Io non sono mai stato dal chirurgo per il silicone”, ha poi aggiunto Mughini nei confronti di Alba Parietti. Continua a leggere dopo la foto








Un’affermazione forte, che ha indignato gran parte dello studio di Live-Non è la d’Urso e in particolare gli opinionisti presenti Alessandra Mussolini, Giovanni Ciacci e Rosa Perrotta. “Sei insopportabile. Non doveva esserci nessun confronto. E non ci sarà mai più!”, ha sottolineato Mughini, che ha così abbandonato la postazione per spostarsi su una poltrona dove erano presenti gli altri ospiti. Continua a leggere dopo la foto






Una figura barbina, per certi versi vergognosa, quella dell’eccentrico opinionista juventino. Poi però la svolta: mentre Barbara d’Urso parlava di un altro argomento, Alba Parietti si è seduta accanto a Giampiero Mughini ed è riuscita a fare pace con l’uomo. Continua a leggere dopo la foto



 


“Adesso ci scambieremo i nostri libri”, ha assicurato la Parietti, felice per questa intesa trovata all’improvviso. Insomma, come se non fosse stato chiaro sin dal principio, se non fosse stato per l’intelligenza senza dubbio più sviluppata della Parietti, Mughini avrebbe continuato ad abbaiare.

Ti potrebbe anche interessare: Gessica Notaro: il primo messaggio dopo l’operazione. “Ecco come è andato l’intervento”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it