Sanremo 2020: il colpaccio di Amadeus. Dopo 8 anni di assenza, sul palco salirà anche lui


Le novità dal palco dell’Ariston continuano ad arrivare e incuriosire. Al Festival di Sanremo 2020 arriverà anche un altro ospite d’eccezione, quarto nome tra i ‘super’, dopo i già confermati Fiorello, Jovanotti e Lewis Capaldi, chiamato a sostituire il ‘no’ di Lady Gaga. Ma perchè il ‘no’ della Germanotta? Non si sarà offesa per le critiche mosse dal costumista Giovanni Ciacci?

Assolutamente no, non è questa la motivazione del ‘no’ della Lady.  la Germanotta sarebbe dovuta essere l’ospite internazionale di punta della settantesima edizione del Festival di Sanremo, ma si è vista costretta, a quanto pare, a declinare l’invito. Eppure le origini italiane della cantante avrebbero realizzato lo sposalizio perfetto tra la lady e i palco dell’Ariston. D’altronde quello di Lady Gaga sarebbe stato un ritorno in grande stile nella tv italiana, dopo la comparsa in studio di “Quelli Che Il Calcio” condotto da Simona Ventura. Continua dopo la foto.






La cantante sembra aver rinunciato alla diretta del Festival della musica italiana per un puro  semplice problema di natura economica. A svelarlo è stato Gabriele Parpiglia su Instagram: “Lady Gaga è saltata ufficialmente per questioni economiche. Per Bradley Cooper c’è una trattativa ma è difficilissimo. Potrebbe esserci Meryl Streep”. Mentre i nomi di Bradley e Meryl erano stati citati nel settimanale “Chi”: “Amadeus a caccia di stelle. Due nuovi nomi. Il conduttore cerca ospiti stranieri. In trattativa dopo il no di Lady Gaga, due divi di Hollywood: Bradley Cooper e Meryl Streep”. Continua dopo la foto.






Con tanto di dispiacere per Lady Gaga  e le condizioni in ui vrsa il suo portafogli, è necessario voltare pagina e proseguire. E così è accaduto. Confermato l’ospite tra i ‘super’, ovvero Roberto Benigni. A confermare la sua presenza è stato il regista toscano al termine dell’intervista concessa a Fabio Fazio durante l’ultima puntata di “Che Tempo Che Fa” andata in onda ieri sera: “Festival di Sanremo? Eccome se ci vado! Sono io che lo preparo, sono la cosa sicura, Amadeus non so se verrà! Quando mi dicono Sanremo per me è come dire Pinocchio, è una favola, è il 70esimo anniversario, è la festa degli italiani più bella, è veramente una favola! Sarà un Sanremo straordinario”. Continua dopo la foto.



Dopo un’assenza durata 8 anni, Benigni sta già attirando il grande pubblico, grazie al suo ultimo lavoro cinematografico “Pinocchio”, proiettato nelle sale a partire dal 19 dicembre. Accanto alle conferme, ancora qualche titubanza sulla presenza di Tiziano Ferro, seppur voci di corridoio sembrerebbero propense a scommettere sulla sua partecipazione attiva al Festival. Intanto non rimane che continuare a seguire tutti gli aggiornamenti per un’edizione della musica italiana all’insegna dell’originalità e dell’eleganza.

Domenica Live, Lucas e Mercedes Henger: proposta in diretta (con sorpresa). Pubblico in delirio

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it