“Sì, Maria!”. Per la De Filippi una sorpresa dopo l’altra, sarà un anno impossibile da dimenticare


Ancora un successo targato Maria De Filippi. La signora di Mediaset si avvia a chiudere un anno da record. Lo dicono i numeri. Gli ultimi, di ieri sera. Tu di que vales ha sbaragliato la concorrenza toccando jn picco del 30% di share con 6.885.916 telespettatori in prima serata. Seconda serata con la curva della finale di Tu si que vales che chiude al 40% di share, seguita dalle curve di Rai1 e di Italia1 ben sotto la linea del 10% di share.

Un vittoria senza margini di dubbio. Merito del format ma anche di un conduzione che ha saputo tenere alta attenzione e intensità A vincere Tú sí que vales è stata Enrica Musto che ha trionfato in una finale complicatissima, a cui hanno partecipato professionisti e appassionati dal talento indiscutibile davvero difficili da battere, soprattutto al televoto; a dimostrazione dell’indecisione del pubblico le percentuali di vittoria: il secondo classificato, Ben Hanlin, aveva il 30% delle preferenze contro il 36 di Enrica. Continua dopo la foto








In quest’edizione è stato anche assegnato il premio Tim (dal valore di 30mila euro) a Gabriele Andriulli, culturista paraplegico che ha dato una grande lezione di vita a tutti, come ha sottolineato Teo Mammucari dopo la sua esibizione. La motivazione dei giudici in effetti è stata proprio questa: “Siamo convinti che la tua capacità di comunicare – così si è espresso Gerry Scotti che ha consegnato il premio – sia ancora più grande dei tuoi muscoli”. “Abbiamo premiato – ha poi aggiunto – l’uomo, i suoi valori e le sue idee”. Continua dopo la foto






Tornando a Enrica, la cantante lo aveva detto, ed è successo: “Io mi emoziono sempre, e infatti il mio obiettivo è trasmettere la mia emozione al pubblico”. Obiettivo centrato in pieno. Si chiude così quindi l’edizione 2019 di Tú sí que vales che quest’anno è stato un vero e proprio successo per Mediaset; non che le altre edizioni non siano state soddisfacenti ma questa è andata oltre ogni aspettativa superando il 31% di share e i 5 milioni e mezzo di telespettatori. Continua dopo la foto



 


Cifre fantastiche che mostrano come il pubblico apprezzi la formula e i giudici del programma, quest’anno ancor più divertenti con l’arrivo di Sabrina Ferilli. Congratulazioni dunque non solo alla vincitrice ma anche al team autoriale che è riuscito a rendere il programma sempre più interessante nel corso degli anni. Chapeau!

Ti potrebbe interessare: “Magari un giorno”. Belen, la voce rotta dall’emozione in diretta: il pensiero è andato subito a lui

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it