Silvia Toffanin debutta in Rai. E scappa la ‘frecciatina’ a Barbara D’Urso (boom!)


Sabato 14 dicembre su Canale 5 a Verissimo andrà in onda un incontro speciale tra Silvia Toffanin e Fiorello. “Vorrei essere come Silvia Toffanin”, ha detto più volte lo showman. L’aspirante “nuovo Toffanin”, appena premiato con un Telegatto speciale come Personaggio del decennio, è considerato uno dei grandi geni della tv: la gavetta nei villaggi turistici l’ha portato prima a Radio Deejay poi a Mediaset, dove ha condotto programmi storici come Karaoke e Festivalbar.

Dopo un piccolo cameo nel film hollywoodiano Il talento di Mr. Ripley, dove interpreta Tu vuò fa’ l’americano accanto a Matt Damon, Jude Law e il fratello Beppe, nel 2001 il varietà Stasera pago io lo consacra grande mattatore della televisione italiana. Nel 2009 dà vita al Fiorello Show per poi tornare in Rai con Il più grande spettacolo dopo il weekend, mentre la sua Edicola Fiore pian piano si trasforma da format radio-tv a programma web, con commenti sulle notizie dei quotidiani, vignette divertenti e appelli. (Continua a leggere dopo la foto)








Ogni mercoledì, giovedì e venerdì alle 20:30, dal 13 novembre, è in onda il nuovo show di Fiorello in esclusiva su RaiPlay.
Una serie di contenuti originali realizzati da Rosario Fiorello e dai suoi ospiti. Proprio Silvia Toffanin ha fatto il suo debutto in Rai, ospite del conduttore, per un’intervista tutta da ridere e molte curiosità. Dopo un momento di grande stupore, fingendo di non sapere che quella al suo fianco fosse la vera Toffanin, Fiorello ha dato il via al suo spettacolino. (Continua a leggere dopo la foto)






Qualche domanda divertente ha immediatamente smorzato la tensione, ma nessuna di queste è riuscita a fare breccia nella riservatezza di Silvia, che non ha mai amato lasciarsi andare a gossip sulla sua vita privata. “Lei è la compagna di PierSilvio Berlusconi, amministratore delegato del gruppo Mediaset: che vaccini ha dovuto fare per entrare in Rai?“, ha detto Fiorello nell’accogliere Silvia Toffanin, per poi citare subito dopo Barbara d’Urso: “Lei da giovane prima di fare la modella ha fatto la barista e la signora delle pulizie, ha detto pure che suo padre non la faceva uscire di casa con amici maschi. Barbara d’Urso l’ha mai invitata come caso umano? E’ vero che il è il suo sogno nel cassetto essere invitata da Barbara d’Urso?“. (Continua a leggere dopo la foto)



 

“No – ha risposto la Toffanin lanciando una ‘frecciatina’ alla collega  – il mio sogno è essere qui, non mi ha ancora invitato“. “Se tutti fossero come te, non ci sarebbero ospiti per Verissimo” – ha ironizzato Fiorello, continuando sulla scia di battute ironiche. Ma una piccola confessione se l’è lasciata sfuggire proprio lui, tra una risata e l’altra: “Ho sempre desiderato essere come te” – ha rivelato, spiegando di ammirare molto la conduttrice e la sua grande professionalità. (clicca per guardare l’intervista a Silvia Toffanin)

“Irriconoscibile!”. Mauro Coruzzi, alias Platinette, la foto prima-dopo è impressionante

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it