“Così no!”. Giovanni Ciacci bacchetta Alessia Marcuzzi: zero peli sulla lingua


Solo ieri Alessia Marcuzzi aveva postato il video del suo matrimonio. Cinque anni fa, la storia con Paolo Calabresi Marconi aveva infatti vissuto il suo momento più alto. Fiori d’arancio e location da sogno. Tutto perfetto e una calcio a chi da sempre li vuole in crisi. A mettere il becco in una giornata speciale è stato però Giovanni Ciacci, uno che nel bene e nel male deve dire sempre la sua.

Così aveva fatto con Bianca Guaccero nel giorno del suo addio a Detto Fatto, così decide di fare con Alessia Marcuzzi, con la solita classe. Lo ha fatto durante la puntata di oggi di Vite da Copertina, che conduce con Elenoire Casalegno. Giovanni Ciacci ha commentato anche la scelta di Alessia di non rivelare la data del suo matrimonio, lasciando fuori dall’evento anche Alfonso Signorini. Continua dopo la foto








Ciò che però non ha convinto Ciacci è stata la scelta legata alla segretezza della cerimonia, anche se lei, la Marcuzzi, è molto social. “Lei è una conduttrice che ha sempre messo la sua vita davanti a tutti. Ha condotto programmi che sono sempre stati social. E anche il suo matrimonio doveva essere social, doveva viverlo col suo pubblico“, ha spiegato Ciacci. Continua dopo la foto






Nel video andato in onda, si è infatti sottolineato che la stessa conduttrice ha voluto godersi quel momento senza renderlo particolarmente pubblico. La Casalegno invece ha cercato di differire dall’opinione di Ciacci: “Ma lei voleva viversi quel momento senza pubblicare molto!“. Social o non social, su Instagram invece la Marcuzzi racconta la vita della sua famiglia allargata. Continua dopo la foto



 


A cui fanno parte anche Francesco Facchinetti (padre di Mia) e Simone Inzaghi (padre di Tommaso, suo primogenito). “Con questa scelta, Alessia ha fregato anche Alfonso Signorini. La mattina delle nozze, si sono sentiti ma lui non si è accorto di nulla. Anzi reagì male, perché non era stato invitato“, ha detto Giovanni Ciacci, rinfrescando la memoria dei telespettatori.

Ti potrebbe interessare: Diana Del Bufalo e Paolo Ruffini, altro che “momento no”: il gesto di lei è inequivocabile

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it